Omicidio Terni / Fendente mortale ha ucciso Gabriella Zelli Listanti - Tuttoggi.info

Omicidio Terni / Fendente mortale ha ucciso Gabriella Zelli Listanti

Luca Biribanti

Omicidio Terni / Fendente mortale ha ucciso Gabriella Zelli Listanti

Carabinieri sulle tracce dell'assassino
Sab, 17/01/2015 - 10:30

Condividi su:


Comincia a ricomporsi il puzzle indiziario a disposizione dei Carabinieri di Terni per la risoluzione del delitto di Gabriella Listanti. Un passamontagna, perso durante il concitato momento in cui l’assassino è stato scoperto in casa dalla 69enne, diverse impronte digitali lasciate dell’omicida, e ora anche il responso dell’autopsia affidata dal pm Raffaele Iannella al medico legale Luigi Carli. Secondo la perizia di laboratorio infatti, la donna sarebbe stata uccisa da una profonda ferita all’addome, prodotta da un oggetto contundente, che ha lacerato alcuni organi interni vitali determinando un trauma addominale con choc emorragico.
Potrebbe trattarsi, il condizionale è ancora necessario, della canna del fucile che l’assassino ha rubato durante la fuga e che ha utilizzato come ‘arma bianca’ per scagliare il fendente mortale. Le indagini dei militari proseguono a tutto campo, ma i sospetti sembra si stiano restringendo intorno alle persone conosciute dalla vittima.
© Riproduzione riservata

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!