Natale senza stipendio per i dipendenti delle Comunità Montane - Tuttoggi

Natale senza stipendio per i dipendenti delle Comunità Montane

Redazione

Natale senza stipendio per i dipendenti delle Comunità Montane

Ven, 16/12/2011 - 10:44

Condividi su:


Le Organizzazioni Sindacali FAI CISL – FLAI CGIL – UILA UIL sono di nuovo a ribadire il fallimento dell’attuale sistema delle Comunità Montane ormai in preda ad una totale difficoltà finanziaria per mancanza, ritardo, di fondi e finanziamenti. Le notizie poco rassicuranti che arrivavano nei giorni scorsi in merito al pagamento della mensilità riferita al mese di Novembre 2011 oggi è realtà.
Giungono inoltre notizie poco rassicuranti che è a rischio, oltre alle competenze citate, anche il pagamento della 13° mensilità. La Comunità Montana Valnerina dichiara che questa inadempienza sia dovuta alla mancata riscossione di circa 450 mila Euro del pagamento del P.s.r. /Agea da parte della Regione Umbria. In difficoltà con il pagamento della 13° mensilità anche la Comunità montana di Valtopina Spoleto per gli stessi motivi.
E’ altresì evidente che si debba arrivare alla definizione della tanto attesa Riforma Endoregionale con la creazione dell’Agenzia Regionale Forestale e dare così una svolta, dando vita ad un sistema sostenibile e snello che dia servizi migliori per l’intera cittadinanza Umbra. Auspichiamo inoltre che si vada ad eliminare questi spiacevoli episodi, che per l’ennesima volta vedono penalizzati i lavoratori dipendenti, che alla vigilia delle Festività Natalizie si trovano senza stipendio e senza 13°. Speriamo finalmente di riuscire ad avere una maggiore certezza per il futuro e che la politica ambientale non venga sempre più affidata al disbrigo in emergenza ma si concerti una seria politica di prevenzione che anticipi le calamità che anche in questo ultimo periodo ci sono verificate nel nostro paese, e quindi vengano applicati gli accordi, così come previsto, siglati tra le parti in merito alla riforma.
Viste le problematiche che quotidianamente emergono, sollecitiamo le Istituzioni Regionali e la Comunità Montana Valnerina, ed anche le altre interessate dal problema, a fissare quanto prima un percorso per la definizione di tutte le problematiche sopra citate.
FAI CISL – FLAI CGIL – UILA UIL e le Rsu domani 16/12/2011 si riuniranno in Assemblea con i lavoratori per decidere insieme le eventuali forme di mobilitazione da mettere in campo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!