Minori sotto controllo, convocati in Questura decine di genitori - Tuttoggi

Minori sotto controllo, convocati in Questura decine di genitori

Redazione

Minori sotto controllo, convocati in Questura decine di genitori

Questura di Terni attiva nel monitoraggio di ragazzi protagonisti in situazioni o frequentazioni potenzialmente pericolose. Segnalati 21 casi di disagio giovanile al tribunale dei minori
Ven, 07/08/2020 - 11:58

Condividi su:


Minori sotto controllo, convocati in Questura decine di genitori

Decine di minori sotto controllo delle forze dell’ordine a Terni. Un’attività, quella della Questura locale, in corso da tempo ma senza dubbio intensificata dopo la morte di Gianluca e Flavio.

Decine di genitori infatti sono state convocate ed incontrate dall’Ufficio Minori della Questura di Terni a seguito dei controlli di Polizia, che hanno visto i propri ragazzi, tutti minorenni, protagonisti in situazioni o frequentazioni potenzialmente pericolose.

Genitori dei minori a colloquio col questore

I colloqui, tenuti dal Questore, insieme con i propri collaboratori specializzati nel settore, sono stati svolti in un clima di accoglienza e totale reciproca disponibilità ad assumere le iniziative necessarie a supportare i ragazzi nelle loro scelte di vita.

Per le situazioni di particolare problematicità, sono state attivate le strutture sociali disponibili, nonché la Magistratura minorile ed, in particolare, la Procura dei Minori di Perugia, con il cui vertice, il Procuratore Giovanni Rossi, sono stati condivisi tutti gli step di intervento.

L’iniziativa trova spiegazione e ragione nei dati in possesso della Questura che, seppur in linea con il trend nazionale, tratteggia i contorni di un disagio giovanile meritevole di attenzione.

Segnalati 21 casi di disagio giovanile

In particolare, durante il primo semestre di quest’anno, l’Ufficio Minori ha svolto le attività di seguito indicate: 21 nuovi casi di disagio giovanile segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni dell’Umbria; 7 aggiornamenti di casi già segnalati in precedenza; 3 accertamenti per dispersione scolastica.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!