Maltrattamenti in famiglia a moglie e figlio, arrestato 28enne - Tuttoggi

Maltrattamenti in famiglia a moglie e figlio, arrestato 28enne

Flavia Pagliochini

Maltrattamenti in famiglia a moglie e figlio, arrestato 28enne

Mer, 23/09/2020 - 17:32

Condividi su:


Maltrattamenti in famiglia a moglie e figlio, arrestato 28enne

I carabinieri del nucleo investigativo hanno accertato ripetuti episodi di violenza, in casa e anche in strada

Avrebbe ripetutamente maltrattato moglie e figlio di cinque anni, anche in strada: per questo i militari del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Perugia hanno arrestato e condotto in carcere un cittadino tunisino, di 28 anni, residente nella periferia di Perugia; l’accusa per l’uomo, già noto alle forze dell’ordine e ora rinchiuso nel carcere di Capanne, è di maltrattamenti in famiglia.

Terribile il quadro dipinto dagli investigatori: le indagini hanno preso il via a seguito di segnalati episodi di violenza, accaduti anche in strada, nei confronti della moglie e del figlio di 5 anni, vittime di continue e crescenti aggressioni. In particolare, all’interno delle mura domestiche, sono state accertate ripetute circostanze in cui, per futili motivi, l’uomo si è scagliato contro i congiunti con insulti e violente percosse. Più volte il minore sarebbe stato preso per i capelli, schiaffeggiato e minacciato di morte dal padre, il quale in una circostanza, lo avrebbe picchiato, insultandolo, poiché, a suo dire, non si difendeva a dovere dai propri compagni di gioco.

I militari hanno dunque dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, su richiesta della Procura della Repubblica di Perugia, emessa dal GIP del Tribunale di Perugia appunto per i maltrattamenti in famiglia accertati. Nell’abitazione sono stati sequestrati, durante la perquisizione domiciliare, una pistola “scacciacani”, priva del tappo rosso, una spada giapponese tipo “katana”, un pugnale ed una mazza da baseball; quest’ultima sarebbe stata utilizzata, in una circostanza, per colpire la moglie.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!