Maggioranza continua a perdere pezzi, si dimette anche Alessio Bazzurri - Tuttoggi

Maggioranza continua a perdere pezzi, si dimette anche Alessio Bazzurri

Davide Baccarini

Maggioranza continua a perdere pezzi, si dimette anche Alessio Bazzurri

Dom, 24/01/2021 - 11:10

Condividi su:


Maggioranza continua a perdere pezzi, si dimette anche Alessio Bazzurri

Non accennano ancora a stabilizzarsi gli attuali equilibri all’interno della maggioranza di Gubbio, resi instabili dall’ennesimo annuncio di dimissioni.

Stavolta è Alessio Bazzurri di Scelgo Gubbio (stessa lista civica dell’assessore dimissionario Giordano Mancini) a dire addio al suo scranno. Meno di una settimana fa aveva lasciato Tonino Fagiani di Led, dichiaratosi non concorde con le scelte del recente rimpasto di giunta apportato dal sindaco Stirati.

Nel caso di Bazzurri invece, le motivazioni sembrerebbero riguardare il suo impegno politicosempre fondato su due cardini imprescindibili, passione ed entusiasmo. Quando uno solo di questi viene meno, – spiega – a prescindere dai perché, diventa difficile trovare le motivazioni per tenere fede all’impegno preso, con il rispetto dovuto a chi con il suo voto ti ha assegnato un mandato”.

Poi Bazzurri passa a ragioni squisitamente politiche: “Sono stato educato a concepire l’interesse della collettività come un interesse superiore a quello personale. In questo momento però, – aggiunge il consigliere di Scelgo Gubbio priorità e problemi personali inderogabili non mi permettono di garantire presenza, determinazione e coscienza con cui vorrei impegnarmi e onorare il mio incarico, soprattutto laddove avverto di avere posizioni minoritarie, diverse dalla maggioranza. Andare a traino sarebbe anche facile, ma non onesto. Il momento storico ci impone risposte pronte e in questo momento della mia vita non sono in grado di garantirle”.

La maggioranza eugubina, dunque, dovrà attutire un altro colpo, non dimenticando il Gruppo Misto che – sempre dopo il recente rimpasto, rimasto indigesto ai consiglieri Vergari e Manca – ha deciso di appoggiare dell’esterno l’amministrazione Stirati.

Al posto di Alessio Bazzurri entrerà in Consiglio comunale Giorgia Gaggiotti, anch’essa fresca dimissionaria da presidente della Commissione Pari Opportunità a causa di un post considerato sopra le righe dallo stesso sindaco…

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!