Cambio deleghe "indigesto", si è dimesso l'assessore Giordano Mancini - Tuttoggi

Cambio deleghe “indigesto”, si è dimesso l’assessore Giordano Mancini

Davide Baccarini

Cambio deleghe “indigesto”, si è dimesso l’assessore Giordano Mancini

Ven, 04/12/2020 - 13:11

Condividi su:


Cambio deleghe “indigesto”, si è dimesso l’assessore Giordano Mancini

Era nell’aria già da qualche giorno e ora è ufficiale. L’assessore Giordano Mancini si è dimesso oggi (venerdì 4 dicembre) dall’incarico.

La frattura interna alla maggioranza si sarebbe venuta a creare già da tempo, con rapporti logorati all’interno della stessa giunta. L’ultima goccia due giorni fa, quando il sindaco Stirati ha “rimescolato” alcune deleghe, togliendo il ‘Patrimonio’ all’esponente di Scelgo Gubbio e affidandolo a Damiani di Socialisti Civici Popolari (quest’ultimo a sua volta privato del ‘Personale’ attribuito a Giovanna Uccellani).

Per niente concorde con questo “mini” rimpasto, Mancini non aveva infatti firmato il decreto del primo cittadino per la redistribuzione delle deleghe. Ora la maggioranza, in un clima non certo disteso, è chiamata a scegliere un successore.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!