Ladro in trasferta da Perugia a Milano | Preso dalla polizia - Tuttoggi

Ladro in trasferta da Perugia a Milano | Preso dalla polizia

Redazione

Ladro in trasferta da Perugia a Milano | Preso dalla polizia

Il 33enne aveva con sè arnesi da scasso e refurtiva
Mar, 09/06/2015 - 16:28

Condividi su:


Ladro in trasferta da Perugia a Milano | Preso dalla polizia

Un giovane ladro professionista è stato trovato in possesso di alcuni arnesi da scasso, mentre era in giro per l’Italia, ed è statp denunciato dalla polziai. Si tratta di un ecuadoriano di 33 anni, denunciato appunto dagli agenti della squadra mobile della questura di Perugia, che lo hanno bloccato e sottoposto a controllo nel corso di un servizio antidroga svolto a bordo di un treno proveniente da Firenze e diretto a Foligno.
L’uomo, domiciliato a Perugia, proveniva da Milano ma – ha riferito la polizia – non è ancora stato possibile risalire alle vittime dei furti.
Era sul treno in compagnia di un suo connazionale, anch’egli noto alle forze di polizia, ed entrambi sono stati riconosciuti dagli agenti. Sottoposti a perquisizione, prima a bordo del convoglio e successivamente in questura, non sono stati trovati in possesso di stupefacenti, ma nella borsa del trentatreenne la polizia ha trovato una serie di capi di abbigliamento ancora muniti del cartellino con taglia e prezzo, e vari oggetti di bigiotteria, anch’essi di probabile provenienza furtiva, oltre a una tronchese, uno “spadino” ricavato da una lama modificata e due martelletti frangivetro. L’uomo è stato denunciato per ricettazione e possesso ingiustificato di oggetti atti allo scasso.
Inoltre, dopo il rilascio di un “nulla-osta”, d’intesa con il pm di turno l’ecuadoriano, nei cui confronti era gia’ stato emesso dal questore di Perugia un provvedimento di espulsione, è stato accompagnato a un Centro di identificazione ed espulsione per essere rimpatriato.

Aggiungi un commento