LA STORIA DI DR JEKYLL E MR HYDE APPRODA AL TEATRO VERDI - Tuttoggi

LA STORIA DI DR JEKYLL E MR HYDE APPRODA AL TEATRO VERDI

Redazione

LA STORIA DI DR JEKYLL E MR HYDE APPRODA AL TEATRO VERDI

Gio, 01/11/2007 - 08:18

Condividi su:


Con Jekyll & Hyde, martedì 6 e mercoledì 7 novembre, arriva il grande musical al teatro Verdi di Terni.Emozionante e spettacolare l'allestimento, straordinario Giò Di Tonno (indimenticabile Quasimodo nel musical Notre Dame), tenero e appassionato dr. Jekyll e inquietante mr. Hyde, di grande impatto le voci e i recitativi di Ilaria Deangelis, Simona Molinari, Nejat Isik Belen, Alberto Martinelli, Andrea Murchio e degli altri ventidue straordinari artisti tra attori, cantanti e danzatori, sbalorditive le scene corali coreografate dal maestro Aurelio Gatti.

La messa in scena fa vivere a teatro il racconto classico di Robert Louis Stevenson sull'eterna lotta tra bene e male, racconta la battaglia di un uomo con il dualismo che scopre dentro se stesso. E' la storia di Henry Jekyll, un brillante medico i cui esperimenti danno vita al suo diabolico alter ego Edward Hyde. Il dottor Jekyll, spinto dalla ferma volontà di aiutare il padre oramai imprigionato da una malattia mentale che devasta la sua anima, nel corso dei suoi studi sulla psiche umana, riesce, mescolando particolari sostanze chimiche, a mettere a punto una formula in grado di separare le due nature dell'animo umano: quella buona e quella malvagia. La sua personalità si scinde così in due metà speculari che, alternativamente, bevendo la formula, prendono possesso del suo corpo, trasfigurandone anche l'aspetto. Non nutrendo alcun sospetto sulle conseguenze cui andrà incontro, vittima della sua stessa creatura, Jekyll cade in una trappola autodistruttiva, fino a identificarsi spontaneamente con Hyde: un essere deforme e capace di ogni misfatto. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere telefonicamente, fino al giorno precedente lo spettacolo, presso il Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell'Umbria, tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19, al n°075/57542222.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!