La chiesa di Santa Maria delle Grazie e i progetti per la comunità - Tuttoggi

La chiesa di Santa Maria delle Grazie e i progetti per la comunità

Marco Menta

La chiesa di Santa Maria delle Grazie e i progetti per la comunità

Mer, 14/07/2021 - 16:00

Condividi su:


Santa Maria delle Grazie, la chiesa che pensa ai fedeli e alla comunità ternana: tanti i progetti finalizzati al coinvolgimento sociale.

Molteplici e significativi gli eventi previsti a Terni, da luglio 2021 a gennaio 2022, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie e nel Parco adiacente. Mercoledì 14 luglio, infatti, Padre Angelo Gatto, responsabile della confraternita di San Giuseppe e San Francesco di Paola, ha illustrato, nel corso di una conferenza stampa, il programma con tutti gli appuntamenti.

Padre Angelo: “La confraternita si occupa di chi soffre”

In apertura Padre Angelo ha inteso sottolineare che “la confraternita si occupa di chi soffre”; non a caso si tratta della confraternita di San Giuseppe e San Francesco di Paolo: il primo protettori dei sofferenti, e l’altro “patrono delle opere sociali”. E’ questo, dunque, il solco sul quale si fonda l’attività e l’impegno dei confratelli, che aspirano a “essere portatori della speranza con la presenza”.

Il progetto “La voce di un sogno d’estate…la grazia della speranza”

E’ sulla speranza, difatti, che si erge il nuovo progetto dal titolo “La voce di un sogno d’estate…la grazia della speranza”; un progetto rivolto soprattutto ai giovani, “che hanno bisogno di tornare a sperare – sostiene Padre Angelo – dopo i mesi tetri della pandemia”.

Musica, teatro e tanto altro nel mese di luglio

Ad aprire le danze, il 25 luglio prossimo, sarà un concerto di musica sacra, “Sacralità nella musica”: un’esibizione di alto livello in cui interverranno due violini, una viola e un violoncello. Poi, per il 26 luglio sono previste ben tre iniziative. Alle 20.50 avrà luogo “Fiaba del tempo perfetto”, una performance di teatro, neuroscienza e musicoterapia. Alle 21.15 “Insieme per Andrea”, a cura del “Comitato Insieme per Terni”, alla presenza dei genitori di Andrea, bambino ternano affetto da una malattia rara. Infine alle 21.30 “Francesco allodola di Dio”, uno spettacolo teatrale con Stefano de Majo.

L’agenda del mese di settembre

Il 10 settembre, invece, alle ore 21, l’appuntamento è con “Corny Collins Show”, un corso di musical di 2^ livello. L’11 settembre “Giovani in concerto – Garden of graces”. E ancora, il 12 settembre un concerto di musica sacra, “Note di speranza”, a cura dell’associazione “Talenti d’arte”.

Un Presepe Vivente al parco “Le Grazie” per l’aggregazione sociale

Ultimo, ma non per importanza, il Presepe Vivente al Parco “Le Grazie”, e presso il complesso della chiesa Santa Maria delle Grazie, in occasione del Santo Natale 2021. Il presepe, di fatto, tende alla valorizzazione della tradizione culturale del territorio, con un obiettivo: favorire l’aggregazione sociale e la condivisione del sentimento di rinascita.

Presepe Vivente, un progetto che coinvolge anche le scuole di Terni

Il presupposto alla base dell’idea progettuale del Presepe Vivente è il coinvolgimento di risorse umane della città di Terni e del territorio; in primis degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Sarà proposta la rappresentazione in forma scenica e drammatizzata della Natività e, nei giorni dell’Epifania, della venuta e adorazione del Bambino da parte dei Re Magi. “Il progetto drammaturgico – annuncia Padre Angelo – sarà sviluppato per ‘Quadri’, ispirandosi fondamentalmente al Vangelo di San Luca”.

Il proposito di Padre Angelo e di tutti i confratelli, già nobile di per sé, assume maggior rilevo se calato nella buia realtà postpandemica. Aggregazione sociale e culturale, collaborazione di gruppo, recupero dei rapporti sociali, valorizzazione del territorio: sono questi gli ingredienti principali per la “ricetta della speranza”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!