"Insieme a difesa dei servizi sanitari" manifestazione opposizioni davanti ospedale - Tuttoggi

“Insieme a difesa dei servizi sanitari” manifestazione opposizioni davanti ospedale

Davide Baccarini

“Insieme a difesa dei servizi sanitari” manifestazione opposizioni davanti ospedale

Sab, 12/06/2021 - 16:08

Condividi su:


I consiglieri umbertidesi di Pd, M5S e Umbertide Cambia chiedono il ripristino dei servizi fondamentali, la Lega risponde "Appena finita emergenza Covid l'ospedale tornerà a pieno regime"

Tutti consiglieri di opposizione umbertidesi sono tornati a manifestare, questa mattina (12 giugno), davanti all’ingresso dell’ospedale cittadinoa difesa della struttura e dei nostri servizi”.

Noi ci siamo, non contro qualcuno ma per Umbertide – hanno dichiarato i consiglieri Filippo Corbucci e Matteo Ventanni (Pd) Gianni Codovini (Umbertide cambia/CiviciX) e Giampaolo Conti (Movimento 5 Stelle) con tanto di cartelli.

Proprio nei giorni scorsi è stato presentato un Odg con proposte concrete e un sistematico progetto di potenziamento di ospedale e servizi sanitari di Umbertide, in un’ottica di efficace riordino territoriale, soprattutto, in direzione della medicina territoriale” hanno ricordato i consiglieri di minoranza.

Serve uno sforzo comune a tutela della nostra città. Avere un ospedale che offre i servizi fondamentali è indispensabile per il diritto alla salute degli umbertidesi. Devono essere garantiti un pronto soccorso H24, una chirurgia di base pienamente funzionante, una medicina e una RSA attive e senza diminuzione di posti letto, un ambulatorio oncologico che torni in funzione, un numero di personale adeguato e il decoro della struttura. Invitiamo forze politiche e sociali, associazioni, istituzioni a fare insieme una battaglia comune per la città”.

Avere strutture come queste è quanto mai indispensabile – ha aggiunto il consigliere regionale Pd Michele Bettarelli – La manifestazione di oggi dimostra che per obiettivi così importanti non contano differenze partitiche e occorre lavorare insieme alla gente”. Presente anche il consigliere regionale Andrea Fora (CiviciX): “Crediamo che più medicina territoriale, in Umbria, non può voler dire smantellare quegli ospedali di territorio che rimangono gli unici presidi sanitari in grado di poter garantire l’equo accesso a tutti cittadini al diritto alla salute e alla sanità pubblica“.

A margine della manifestazione è arrivata anche la risposta della Lega Umbertide: “Stupisce il fatto che per l’ennesima volta tutta l’opposizione umbertidese usi la sanità pubblica solo per fini strumentali. Pd, Umbertide Cambia e M5s fanno orecchie da mercante e fanno finta di non sentire le rassicurazioni date dal sindaco Luca Carizia questa settimana sul mantenimento e potenziamento dei servizi sanitari nel nostro territorio al termine dell’emergenza sanitaria in corso. Tutti i servizi dell’ospedale cittadino torneranno a pieno regime come in epoca pre Covid”.

“Il centrosinistra – conclude la Lega – si dimentica delle ferite che ha inferto nel corso degli anni alla sanità pubblica e solo oggi, all’opposizione, si erge a paladino di essa. Quindi, non ci resta ancora una volta che far arrivare ai cittadini la realtà dei fatti: non ci sarà alcun depotenziamento dei servizi offerti dall’ospedale, che è una eccellenza che abbiamo a cuore. Il futuro del presidio di Umbertide non è affatto in discussione. Non accetteremo mai lezioni sulla sanità dal Pd e dai suoi nuovi sodali.”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!