INCIDENTE DELLA STRADA: I DUE SPOLETINI COINVOLTI HANNO RIPORTATO LIEVI FERITE

INCIDENTE DELLA STRADA: I DUE SPOLETINI COINVOLTI HANNO RIPORTATO LIEVI FERITE

share

Sono usciti miracolosamente salvi i due spoletini che erano a bordo del fuoristrada rimasto coinvolto nel terribile incidente costato la vita al terzo occupante, M.M., 19 anni, anch'egli di Spoleto. Pur essendo note le generalità dei tre, le cui famiglie sono molto conosciute in città, non è il caso di rilevare le rispettive identità perchè uno stretto congiunto della vittima si trova fuori città e non sarebbe stato ancora avvisato del grave lutto. Intanto sembra appurato che la causa dell'impatto sia connessa alla presenza di alcune macchie di gasolio presenti sull'asfalto, che avrebbero fatto sbandare l'autoveicolo. Liquido che, a quanto si è appreso, sarebbe stato perso da un autotrasportatore. M.M. è stato sbalzato fuori dall'auto e sarebbe morto sul colpo. L'incidente si è verificato alle 10,20 di questa mattina. Gli altri due passeggeri sono stati trasportati al nosocomio ternano dove i sanitari hanno riscontrato loro lievi ferite. I due restano comunque sotto osservazione dei medici per il forte stato di shock causato dalla morte del terzo ragazzo che viaggiava con loro. Sul tragico incidente indaga la procura di Terni che ha assegnato le indagini ai carabinieri del radio mobile.

 

 

TRE GIOVANI SPOLETINI COINVOLTI IN UN INCIDENTE SULLA FLAMINIA. UNO E’ DECEDUTO

L’incidente in prossimità di Terni. Il fuoristrada ha sbandato a causa di macchie di gasolio sull’asfalto

 16 ottobre 2007, 12:58

Tre ragazzi spoletini, di età compresa fra i 20 e i 25 anni, sono rimasti coinvolti in un terribile incidente verificatosi poco prima delle 11 lungo la statale Flaminia, all’altezza del bivio per Collelicino. Uno dei loro è deceduto sul colpo. Gli altri due sono stati trasportati d’urgenza al nosocomio ternano dove i sanitari stanno prestando le prime cure. L’auto a bordo della quale viaggiavano i tre giovani, due ragazzi e una ragazza, ha sbandato in prossimità di una curva, forse a causa di alcune macchie di gasolio presenti sull’asfalto. Queste almeno le prime indiscrezioni trapelate dalle forze dell’ordine che sono arrivate sul posto dell’impatto. Una ambulanza sarebbe ancora presente sul luogo. Per il momento non possono esser resi noti i nomi dei ragazzi, in attesa che vengano avvisati tutti i familiari

share

Commenti

Stampa