Incendio alle Cartiere, il sindaco revoca l'ordinanza

Incendio alle Cartiere, il sindaco revoca l’ordinanza

Redazione

Incendio alle Cartiere, il sindaco revoca l’ordinanza

Non c'è nessun inquinamento nelle acque del fiume
Ven, 03/07/2020 - 08:23

Condividi su:


Incendio alle Cartiere, il sindaco revoca l’ordinanza

E’ ufficiale, non c’è più alcun divieto nell’utilizzo delle acque del fiume Clitunno. Il sindaco Bernardino Sperandio ha provveduto, in serata, ad annullare l’ordinanza conseguente all’incendio alle Cartiere di Trevi che avevano provocato sversamenti di colorante nel fiume.

Incendio Cartiere Trevi: stop ai divieti

Le analisi dell’Arpa hanno confermato il basso impatto sull’ambiente del rogo, così il provvedimento che in via cautelativa vietava l’utilizzo delle acque per l’irrigazione e vietava anche di mangiare ortaggi coltivati nei paraggi, è stato revocato, aprendo le porte ad un sostanziale ritorno alla normalità.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!