In fiamme gli argini di un torrente, a Colfiorito incendio alla palude

Nella tarda serata di sabato incendio nella zona della Madonna della Stella, super lavoro per i vigili del fuoco

share

Dopo i danni provocati dal vento, ancora lavoro intenso per i vigili del fuoco sabato sera a causa di due incendi verificatisi nel territorio folignate.

Un incendio, sembra divampato da più punti, ha interessato la zona della palude di Colfiorito dal tardo pomeriggio, mentre più tardi un altro rogo ha reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco tra Montefalco e Trevi, nei pressi di Madonna della Stella.


Vento e incendi, E45 riaperta | Vietato accendere giochi


Intorno alle ore 20, si è sviluppato un incendio nel canneto della palude di Colfiorito, probabilmente innescato da due diversi punti. Sul posto i vigili del fuoco di Foligno ed i carabinieri. Nessun pericolo viene segnalato per case o per le strade adiacenti l’area.

Più tardi, invece, la segnalazione di un altro incendio, questa volta più a sud. Il rogo, che vede l’intervento dei vigili del fuoco di Spoleto, riguarda gli argini di un torrente, nell’area tra Madonna della Stella (Montefalco) e Cannaiola di Trevi.

In entrambi i casi l’operato dei vigili del fuoco non è aiutato affatto dal forte vento che sta interessando in queste ore l’Umbria e non solo.

share

Commenti

Stampa