Il Colonnelo Felli lascia la guida del Comando Provinciale dei Carabinieri di Terni - Tuttoggi.info

Il Colonnelo Felli lascia la guida del Comando Provinciale dei Carabinieri di Terni

Mirco Diarena

Il Colonnelo Felli lascia la guida del Comando Provinciale dei Carabinieri di Terni

Per lui è previsto un nuovo incarico a Roma | La sua eredità sarà raccolta dal Colonnello Capasso
Gio, 17/09/2015 - 13:24

Condividi su:


Alla fine di questa settimana il Colonnello Pier Luigi Felli, dopo due anni alla guida del Comando Provinciale Carabinieri di Terni, lascerà la città per assumere il nuovo incarico al quale è stato destinato dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. L’Alto Ufficiale, infatti, dal prossimo 21 settembre assumerà a Roma la prestigiosa carica di Ufficiale Superiore Addetto al Ministero dello Sviluppo Economico.

Il periodo di permanenza del Comandante Felli è stato intenso ed operoso. Ha diretto e coordinato molteplici attività volte a combattere la diffusione degli stupefacenti e al controllo del territorio.

Fra gli impegni affrontati dal Colonnello Felli nel suo periodo di Comando in questa città non va inoltre tralasciata la non semplice gestione, dal punto di vista dell’ordine e la sicurezza pubblica, delle molteplici manifestazioni sindacali connesse alla lunga ed estenuante vertenza che ha interessato migliaia di lavoratori dell’Ast e di alcune imprese dell’indotto, che, portando la città all’attenzione dell’opinione pubblica nazionale, hanno richiesto il massimo impegno e la massima accortezza.

Un’altra problematica fondamentale e molto sentita dalla popolazione che il Comandante ha affrontato con sollecitudine e decisione è stata quella di restituire ai cittadini dei relativi comuni le tre Stazioni Carabinieri di Giove, Narni ed Arrone che, per carenze infrastrutturali degli stabili in cui erano allocate, erano state chiuse e ripiegate su reparti limitrofi, nonché di individuare una nuova sede per la Stazione di Baschi, la cui caserma versa in condizioni fatiscenti e non adeguate e per la quale è in atto la procedura di sfratto. Nonostante le note ristrettezze economiche del momento storico, l’impegno profuso ha permesso di far si che i comuni di Giove e Narni abbiano di nuovo a breve nel loro territorio la presenza insostituibile di un presidio dell’Arma (nuove caserme già ultimate), che la Stazione di Baschi venga allocata in un nuovo e più funzionale edificio, anch’esso già ultimato, mentre per Arrone è già stato avviato l’iter per la realizzazione della nuova sede per la quale sono state reperite le necessarie risorse finanziarie.

Il Colonnello Felli verrà sostituito dal Colonnello Giovanni Capasso, attualmente Comandante del Gruppo Carabinieri per la Tutela della Salute di Roma.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!