I ragazzi autistici de La Semente di Spello in volo su Terni

I ragazzi autistici de La Semente di Spello in volo su Terni

L’aviosuperficie di Terni ospiterà l’ultima delle manifestazioni promosse dall’ANGSA Umbria Onlus a conclusione della “Settimana per l’autismo”

share

Battesimo del volo all’Aeroclub di Terni per i ragazzi autistici del centro diurno “La Semente” di Spello. L’aviosuperficie ospiterà, sabato 6 aprile, l’ultima delle manifestazioni promosse dall’ANGSA Umbria Onlus (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) a conclusione della “Settimana per l’autismo”.

I ragazzi de “La Semente”, insieme alle loro famiglie, saranno i veri protagonisti di una giornata dedicata al volo. Conosceranno i mezzi aerei dell’Aeroclub e i suoi piloti, potranno effettuare voli di ambientamento e seguiranno le evoluzioni dei paracadutisti di “The Zoo” che scenderanno a terra con fumogeni blu. Il blu è da sempre il colore della “Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo” che si celebra il 2 aprile di ogni anno. Il blu è anche lo sfondo scelto per la locandina dell’evento “In volo oltre l’autismo”.

Nel corso della giornata ci sarà spazio anche per una riflessione sui temi dell’autismo, con la presentazione del primo romanzo di Luciano Savoia, “L’orizzonte degli eventi” (edizioni Lettere Animate), gestore dell’Aviosuperficie, pilota e istruttore di volo, che tratta proprio questa tematica. In programma anche testimonianze di genitori e di operatori del settore.

Secondo le ultime statistiche i cosiddetti problemi dello spettro autistico interessano ben
3 milioni di persone negli USA e circa 60 milioni nel mondo. Solo in Italia si registrano tra i 300 e i 500 casi.

Il volo degli aerei dell’Aeroclub di Terni concluderà la giornata.

share

Commenti

Stampa