Git Service di Attigliano, la lotta paga e arrivano gli stipendi | Accordo tra azienda e Fillea Cgil - Tuttoggi.info

Git Service di Attigliano, la lotta paga e arrivano gli stipendi | Accordo tra azienda e Fillea Cgil

Redazione

Git Service di Attigliano, la lotta paga e arrivano gli stipendi | Accordo tra azienda e Fillea Cgil

Sab, 01/04/2023 - 10:28

Condividi su:


Saldo immediato della mensilità di febbraio 2023 e impegno nero su bianco, al pagamento degli emolumenti entro e non oltre il 20 del mese, 

Immediato saldo della mensilità di febbraio 2023 e impegno, messo nero su bianco, al pagamento degli emolumenti entro e non oltre il 20 di ogni mese, con decorrenza già dal mese di marzo 2023. È il risultato ottenuto grazie alla mobilitazione e allo sciopero dai lavoratori della Git Service di Attigliano, insieme al loro sindacato, la Fillea Cgil. 

Il 30 marzo 2023, proprio la Fillea Cgil, rappresentata dal segretario regionale Cristiano Costanzi, affiancato dal rappresentante designato dai lavoratori Matteo Bracco, ha raggiunto un accordo con la proprietà dell’azienda, rappresentata dall’architetto Rosetta Fiaschi e da Paolo Semeraro.

“È stato un confronto acceso e serrato – afferma in una nota Cristiano Costanzi – ma dai toni franchi, nel quale come FIllea Cgil abbiamo stigmatizzato la condotta aziendale e rimarcato la necessità di una maggior puntualità nel pagamento delle retribuzioni e di innalzare la qualità delle relazioni sindacali. Dal canto suo – prosegue Costanzi – la proprietà ha sottolineato come l’innegabile e forte aumento dei costi di approvvigionamento energetico, abbia avuto pesanti ripercussioni in aziende energivore come la stessa Git Service”.

A fronte del risultato ottenuto e degli impegni assunti dall’azienda, i lavoratori, pur mantenendo alta l’attenzione sul futuro, hanno interrotto con effetto immediato lo sciopero in atto e ripreso la normale attività già dalla mattina di venerdì 31 marzo 2023.

“L’epilogo di questa vicenda dimostra come la capacità dei lavoratori di lottare uniti, supportata dal lavoro di una rappresentanza sindacale dall’approccio fermo ma corretto, non può che portare a risultati positivi per tutti gli interessi in campo – conclude Costanzi – Ma la stessa vicenda rappresenta anche un esempio emblematico delle difficoltà che oggi le piccole-medie imprese incontrano rispetto ai costi di gestione, pur in presenza d’importanti volumi di lavoro, a causa di una evidente assenza di politiche industriali e supporto all’occupazione”.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!