Falco pellegrino ucciso nei boschi di Gubbio "Atto criminoso, intervengano istituzioni" - Tuttoggi

Falco pellegrino ucciso nei boschi di Gubbio “Atto criminoso, intervengano istituzioni”

Redazione

Falco pellegrino ucciso nei boschi di Gubbio “Atto criminoso, intervengano istituzioni”

Sab, 29/10/2022 - 10:39

Condividi su:


Il rapace fa parte delle specie protette patrimonio dello Stato, il recupero è stato effettuato da Wildumbria "Servono azioni attive contro questi comportamenti"

Come ogni anno, con l’apertura della stagione venatoria, tornano anche i fenomeni di bracconaggio ai danni della fauna protetta, patrimonio dello Stato.

In questi giorni, nei boschi di Gubbio, dietro segnalazione di un cittadino, è stato infatti recuperato morto un giovane esemplare di Falco pellegrino (Falco peregrinus), specie elencata in Allegato I della Direttiva Uccelli (79/409/CEE) e oggetto di tutela secondo l’Articolo 2 della Legge 157/92, colpito e ucciso da colpi di fucile.

Questo rapace è stato recuperato e preso in cura da Wildumbria ma purtroppo, a causa delle gravi ferite riportate, non ce l’ha fatta. “Non abbiamo parole che possano descrivere i nostri sentimenti verso questo genere di comportamenti né verso questo genere di ‘persone’ – hanno dichiarato i volontari – Ci auguriamo, per l’ennesima volta, che istituzioni e associazioni venatorie intraprendano azioni di educazione civica all’interno delle ATC e che si persegua chi si rende protagonista di questi atti criminosi che troppo spesso sono celati da un velo, neanche troppo sottile, di omertà”.

L’appello di Wildumbria è quindi diretto ai dirigenti delle associazioni venatorie umbre, alle ATC, a tutti i portatori di interesse e all’assessore alla Caccia Roberto Morroni, “perché si intraprendano azioni attive contro questo comportamento che troppo spesso caratterizza alcune zone della nostra Regione”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!