Covid-19, muore 63enne tifernate. E' la 13^ vittima nel Comune di Città di Castello - Tuttoggi

Covid-19, muore 63enne tifernate. E’ la 13^ vittima nel Comune di Città di Castello

Davide Baccarini

Covid-19, muore 63enne tifernate. E’ la 13^ vittima nel Comune di Città di Castello

La donna era ricoverata all'ospedale tifernate dallo scorso 6 aprile, il Comune diventa il più colpito per numero di decessi
Lun, 04/05/2020 - 12:48

Condividi su:


Covid-19, muore 63enne tifernate. E’ la 13^ vittima nel Comune di Città di Castello

Secondo giorno a zero contagi per l’Umbria, anche se purtroppo si registrano altri due decessi di pazienti positivi al Covid-19.

Uno di essi, purtroppo, è una tifernate di 63 anni, deceduta all’ospedale di Città di Castello, dov’era ricoverata dallo scorso 6 aprile.

Il secondo decesso nelle ultime 24 ore riguarda invece una donna di 93 anni di Perugia, morta all’ospedale della Media Valle del Tevere di Pantalla dopo un mese e mezzo di ricovero.

Con la scomparsa di queste donne il conto dei deceduti in Umbria si attesta a 70, mentre quello dei morti nel Comune tifernate (il più colpito della regione su questo dato) sale a 13.