Covid, quasi 1000 eugubini positivi | In 3 Comuni più guariti che nuovi casi - Tuttoggi

Covid, quasi 1000 eugubini positivi | In 3 Comuni più guariti che nuovi casi

Davide Baccarini

Covid, quasi 1000 eugubini positivi | In 3 Comuni più guariti che nuovi casi

Gio, 06/01/2022 - 15:02

Condividi su:


Il Comune dei Ceri continua a far registrare i numeri più alti, a Branca arrivano i primi pazienti Covid | A Costacciaro, Fossato e Scheggia salgono i negativizzati

La variante Omicron del Covid-19 continua a contagiare i residenti della Fascia appenninica anche nelle ultime 24 ore.

Nei Comuni dell’Alto Chiascio è sempre Gubbio (nella foto l’affollato hub vaccinale di San Marco) a far registrare i numeri più alti: anche oggi (6 gennaio) i nuovi positivi giornalieri toccano quota 105 (a fronte di 27 guariti), con il totale che raggiunge 976 casi, di cui solo 2 ricoveri.

Gualdo Tadino (oggi +38 e 17 guariti) sale invece a 334 e continua a rimanere l’unico Comune con più ricoveri – ben 7 – e con l’unica terapia intensiva dell’intera Fascia.

Da ieri (5 gennaio) anche l’ospedale di Branca ha messo a disposizione 14 posti letto per i pazienti Covid: due di questi sono già stati occupati in queste ore.

Dietro i Comuni più grandi seguono Valfabbrica (+7 e 3 guariti) a 85 e Sigillo (+8 e 6 guariti) a 74. In netta controtendenza rispetto ai giorni scorsi ben 3 Comuni, tutti con più guariti che nuovi casi: Scheggia e Pascelupo (+2 e 3 guariti) si attesta a 27 positivi, Fossato di Vico (+3 e 8 guariti) a 52 (con un ricovero) e Costacciaro (zero nuovi positivi e 3 guariti) a 37.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!