Coronavirus, un mazzo di fiori all'ingresso dei cimiteri per onorare tutti i defunti - Tuttoggi

Coronavirus, un mazzo di fiori all’ingresso dei cimiteri per onorare tutti i defunti

Redazione

Coronavirus, un mazzo di fiori all’ingresso dei cimiteri per onorare tutti i defunti

L'iniziativa dell'amministrazione vuole essere "un gesto simbolico per condividere il ricordo di nostri cari in occasione della Pasqua"
Gio, 09/04/2020 - 17:49

Condividi su:


Coronavirus, un mazzo di fiori all’ingresso dei cimiteri per onorare tutti i defunti

Un mazzo di fiori all’ingresso dei cimiteri comunali in onore e ricordo di tutti i defunti, compresi coloro che sono scomparsi a causa del coronavirus. La vigilia di Pasqua le composizioni floreali verranno sistemate, quale gesto simbolico, grazie alla collaborazione del servizio comunale, i custodi delle strutture e la Cooperativa il Poliedro.

I cimiteri sono chiusi con ordinanza sindacale n. 105 del 16.03.2020, prorogata con la n.184 del 03.04.2020, ma le attività del Custode e dell’Ufficio Cimiteri (responsabile geometra Stefano Mori) sono rimaste operative per le funzioni amministrative nonché di custodia, vigilanza e controllo.

Con l’ormai prossima ricorrenza di Pasqua, l’Amministrazione Comunale – hanno precisato il sindaco Luciano Bacchetta e il vice Luca Secondiintende confermare la propria vicinanza a tutti i defunti e alle famiglie, soprattutto in questo momento in cui i congiunti non hanno possibilità di accesso ai luoghi di sepoltura. Così, in stretta collaborazione con gli addetti, si andrà a porre una composizione floreale agli ingressi degli stessi.

L’iniziativa – concludono – nasce dall’esigenza di voler testimoniare un messaggio di vicinanza, nell’imminente periodo pasquale, che l’amministrazione comunale riteneva doveroso e giusto. Un gesto che testimonia come una comunità sta insieme anche attraverso azioni di questo tipo, che provano a infondere messaggi positivi in un periodo in cui tutto è limitato e contratto.”


Condividi su: