Coronavirus, a Perugia 2 nuovi contagi ma 3 guariti

Coronavirus, a Perugia 2 nuovi contagi ma 3 guariti | L’aggiornamento

Redazione

Coronavirus, a Perugia 2 nuovi contagi ma 3 guariti | L’aggiornamento

Sab, 05/09/2020 - 16:24

Condividi su:


Coronavirus, a Perugia 2 nuovi contagi ma 3 guariti | L’aggiornamento

Coronavirus, sono 2 i nuovi contagi registrati a Perugia nelle ultime 24 ore. Questo l’aggiornamento del bollettino della protezione civile regionale di oggi, sabato 5 settembre. Un bollettino che conteggia purtroppo anche la vittima di venerdì, il 70enne di origine albanese, residente da tempo a Perugia, deceduto in ospedale dopo essere stato trovato positivo al Covid al rientro da un viaggio nel suo Paese.

Si è trattato della prima vittima in Umbria, negli ultimi 2 mesi, per complicazioni riconducibili al Coronavirus. A Perugia, dall’inizio dell’emergenza Covid, le vittime sono state complessivamente 12.

Tre perugini guariti

Nelle ultime 24 ore nel capoluogo umbro si registrano però anche 3 persone che hanno sconfitto il Covid, risultato negative a due tamponi successivi, come da protocollo. Restano 2 i ricoverati nell’ospedale Santa Maria della Misericordia, non in terapia intensiva.

I residenti a Perugia attualmente positivi sono 44, di cui 42 in isolamento domiciliare perché asintomatici o con lievi sintomi, tali da poter essere monitorati a casa.

I Grifoni negativi diventano un caso politico

E per fortuna nella conta non sono stati inseriti i giocatori ed altri dello staff del Perugia Calcio. In 30 erano risultati positivi al Covid dopo lo screening fatto effettuare dalla società con test acquistati da un laboratorio privato, autorizzato dalla Regione. Due successivi tamponi effettuati dalla Asl hanno mostrato che tutti invece sono negativi. Una vicenda che è diventata anche un caso politico, dopo che la vice presidente dell’Assemblea regionale, Simona Meloni, ha manifestato dubbi sul monitoraggio effettuato dal sistema sanitario regionale sui laboratori privati autorizzati ad eseguire prestazioni per la diagnostica del Covid.

Corciano, scuole ok

Contagi che sembrano essersi arrestati a Corciano, dopo i casi dei giorni scorsi. I positivi al Coronavirus nel comune restano attualmente 9. Questa mattina il sindaco Cristian Betti, il vicesindaco Lorenzo Pierotti e gli assessori Sara Motti e Francesco Mangano hanno effettuato sopralluoghi e svolto le ultime verifiche per l’apertura delle scuole in totale sicurezza, nel rispetto di tutti i criteri previsti dalle normative.

Il sindaco Liberti dai torgianesi al mare

Nessun nuovo caso neanche a Torgiano, dove i positivi sono 2 giovani. Il sindaco Eridano Liberti ha fatto visita, come consuetudine, ai torgianesi al mare in Riviera. Un segnale di normalità e serenità per la comunità torgianese.

Anche a Magione (dove gli attualmente positivi al Covid restano 3) non si sono registrati nuovi contagi.

A Deruta 10 i contagiati, scendono quelli in isolamento

A Deruta le persone positive al Covid sono salite a 10. Una notizia che era stata anticipata dal sindaco Toniaccini, dopo la comunicazione dell’ultimo caso positivo ricevuta dalla Asl. “Lla fonte di contagio – informa ilsindaco – risulta essere legata strettamente ai casi precedenti all’interno del contesto familiare quindi la situazione è assolutamente sotto controllo.È in corso comunque la puntuale ricostruzione epidemiologica per ricostruire eventuali ulteriori contatti. La situazione – assicyra Toniaccini – è monitorata continuamente dal sottoscritto in stretta collaborazione con i servizi sanitari”.

Le persone in isolamento a Deruta sono scese a 5.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!