Contromano su Perugia-Bettolle, auto semina panico tra automobilisti diretti in Toscana - Tuttoggi

Contromano su Perugia-Bettolle, auto semina panico tra automobilisti diretti in Toscana

Redazione

Contromano su Perugia-Bettolle, auto semina panico tra automobilisti diretti in Toscana

Auto imbocca al contrario l'uscita per Castiglione del Lago/Polizia Stradale interviene ma nessuna traccia della vettura/ Pirata o fantasma?
Mer, 11/03/2015 - 09:37

Condividi su:


Contromano su Perugia-Bettolle, auto semina panico tra automobilisti diretti in Toscana

Pirata della strada o un fantasma? Questo il dilemma di chi si è trovato a schivare una Clio nera, a quanto riferiscono i testimoni oculari,  che ieri sul raccordo Perugia-Bettolle ha imboccato contromano  la rampa di uscita per Castiglione del Lago mettendo per una decina di minuti  in serissimo pericolo gli automobilisti diretti verso la Toscana.

L’allarme è scattato poco prima delle 20, quando decine di telefonate di cittadini impauriti si sono indirizzate al 113 che ha subito allertato la Stradale di Magione che ha iniziato a perlustrare il tratto di strada incriminato. Secondo alcune testimonianze, relative alle chiamate ricevute dal 113, l’auto in questione correva a velocità sostenuta, mentre altri hanno invece riferito di una vettura con andatura incerta, forse perchè il guidatore si è accorto subito dell’errore compiuto. Sta di fatto che dell’auto non si è trovata traccia, segno evidente che se davvero auto pirata c’è stata, questa era riuscita ad uscire in tempo dalla 4 corsie prima di essere intercettata dalla Polizia Stradale. Dell’episodio rimangono comunque alcune numeri di targa e tutte le chiamate di aiuto al 113 che, nonostante la recente comparsa di “fantasmi” nel territorio del lago, sembrano  un pò troppi elementi per trasformare l’episodio in allucinazione collettiva.


Condividi su:


Aggiungi un commento