Concorso Araba Fenice, premiati gli alunni della scuola Marconi

Concorso Araba Fenice, premiati gli alunni della scuola Marconi

La decima edizione del concorso aveva come titolo “Uno bianco, uno nero” | Donati 1600 euro di premi in denaro

share

E’ stata un’altra giornata memorabile per l’attività dell’associazione Culturale Araba Fenice, che grazie alla generosità della Fondazione Carit, partner unico, della X Edizione del Concorso di scrittura a tema musicale ha donato 1600 Euro di premi in denaro per l’acquisto di materiale didattico a 15 alunni delle scuole medie del territorio provinciale.

Sabato mattina 19 maggio si è svolta la prima delle tre premiazioni degli oltre 80 alunni che hanno seguito gratuitamente otto concerti dell’ultima 21ma Stagione chiusasi il 7 aprile scorso.

Come detto sabato mattina alle 10.30 nell’auditorium della Scuola Marconi alla presenza di alunni, genitori e insegnanti sono stati i primi sei Premi ai ragazzi dell’Istituto ternano.

Ha vinto questa X Edizione il tema di Sophia Porta della prima media titolato “E partii per un lungo viaggio”: Un viaggio lungo, lunghissimo, del quale Sophia ci vuole raccontare. Ogni concerto una tappa. Ogni viaggio un incontro, un incanto. Tutto ha inizio dal Paese più freddo. Da quel gelo che sembrava paralizzare le membra, una donna bellissima e piena di carisma, riusciva a scaldare fin dentro i cuori delle persone che incontrava, regalando a tutti quel calore e quell’amore necessario per riuscire a proseguire… E fu così che proseguì, man mano il viaggio, percorrendo e attraversando paesi, usanze, costumi e suoni completamenti diversi tra loro. Romantiche atmosfere si alternano a scenari travolgenti ed esaltanti, fino all’impavido coraggio di un tango ora sfrontato, ora malinconico e triste, ora meditativo e nostalgico.

Secondo posto per Susanna Rossini della terza media con il tema titolato “Si accendono le luci”; terzo posto per l’alunna di seconda media Emma carboni, quarta classificata Raissa Paretti di prima, quinta sempre una ragazza di prima media Laura Rellini, sesto e ultimo posto per l’edizione di Terni per l’alunna ancora di prima media Desireè Santocchi.

Il prossimo 25 maggio, venerdi mattina presso il Comune di Guardea, si terrà la seconda premiazione in cui saranno protagonisti gli oltre 20 alunni delle scule di Guardea, Amelia e Avigliano Umbro, mentre il 6 giugno ad Acquasparta, l’Araba Fenice insieme alla Fondazione Carit, premieranno gli alunni delle scuole di Acquasparta e Sangemini.

Un Concorso che ancora una volta ha visto protagonisti ragazzi dagli 11 ai 13 anni. Un Concorso frutto della forte collaborazione della Fondazione Carit che ha dato un valido e sostanziale contributo economico. Ma anche un Concorso che ha visto una importante cooperazione fra Araba Fenice e gli insegnanti di cinque scuole medie del nostro territorio, con conseguente partecipazione gratuita di tanti ragazzi all’ascolto della musica classica e dell’obbligo a scriverne le impressioni a seguito di ciò che hanno visto e sentito. Importantissimo il sostegno di tutti gli insegnanti delle scuole medie.

La XI Edizione sarà titolata: “E partii per un lungo viaggio”.

share

Commenti

Stampa