Claudio Durigon in Umbria, l’alternanza in politica fattore chiave affinché l’Umbria riparta - Tuttoggi

Claudio Durigon in Umbria, l’alternanza in politica fattore chiave affinché l’Umbria riparta

Redazione

Claudio Durigon in Umbria, l’alternanza in politica fattore chiave affinché l’Umbria riparta

L'onorevole ha èartecipato alla presentazione di Patrizia Angeli e David Militoni, candidati alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale nella lista Lega Salvini Premier
Sab, 19/10/2019 - 15:29

Condividi su:


Claudio Durigon in Umbria, l’alternanza in politica fattore chiave affinché l’Umbria riparta

Giovedì 17 ottobre alle Terme Francescane di Spello, alla presenza di Claudio Durigon Deputato Lega e dell’Europarlamentare On. Matteo Adinolfi, ha avuto luogo la presentazione di Patrizia Angeli e David Militoni, candidati alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale nella lista Lega Salvini Premier. Patrizia Angeli Commercialista e Revisore dei Conti con anni di esperienza nel mondo del lavoro e nelle aziende esperta della situazione economica e lavorativa del nostro territorio.

David Militoni Funzionario di banca con una lunga esperienza in politica, passione che segue dall’adolescenza ricoprendo vari incarichi per proseguire con il ruolo di dirigente provinciale di Alleanza Nazionale e poi del PDL oltre a più di dieci anni di esperienza in Consiglio Comunale a Spoleto, dove ha svolto la mansione di Vice Presidente del Consiglio, componente della Commissione Normativa, membro delle Commissioni Cultura, sport e sanità. E’ nella Lega di Salvini dal 2015 e dal 2018 ha la carica di Capogruppo in Consiglio comunale.

Si rispecchia nella Lega in quanto partito affidabile ed impegnato nella tutela dei territori, dei diritti della persona, della famiglia e della sicurezza, per questo si ritiene il candidato giusto per rappresentare il suo territorio nella centralità del Consiglio Regionale e tutto il territorio umbro. Entrambi determinati, competenti e di carattere si sono messi a disposizione della collettività per portare avanti insieme a Donatella Tesei un programma per l’Umbria.

Il Deputato Durigon e l’On. Adinolfi hanno sostenuto con forza la necessità per l’Umbria dell’alternanza e l’esigenza di un concreto cambiamento, ragione per cui occorrono politiche nuove per infrastrutture, turismo, lavoro, sviluppo, sanità e trasporti perché seppur vicina, il disagio per raggiungerla rende l’Umbria inaccessibile. Entrambi riconoscono nel candidato  Militoni la figure giusta per portare in Umbria il cambiamento.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!