CITTA' ILLUMINATE E IMPRENDITORI "ILLUMINISTI" NELL'UMBRIA DEL FARE (foto + video TO®) - Tuttoggi.info

CITTA' ILLUMINATE E IMPRENDITORI “ILLUMINISTI” NELL'UMBRIA DEL FARE (foto + video TO®)

Redazione

CITTA' ILLUMINATE E IMPRENDITORI “ILLUMINISTI” NELL'UMBRIA DEL FARE (foto + video TO®)

Ven, 12/02/2010 - 16:44

Condividi su:


Perugia città illuminata. Andando oltre, potremmo osare: Umbria regione illuminata. Questo il fulcro dell'incontro che si è tenuto ieri nella preziosa cornice del Palazzo dei Priori, Sala dei Notari, promosso da Goodwill in partnership con Nòva24 e Il Sole 24 ORE e in collaborazione con l'OCSE. Presenti all'incontro, oltre al moderatore e curatore Luca de Biase, capo redattore di Nòva 24, Stefano Barbieri, manager del programma LEED dell’OCSE di Trento e Stefania Gannini Rettore dell'Università per stranieri di Perugia, alcuni degli imprenditori più all'avanguardia del panorama regionale. Tra questi un “ispirato” Brunello Cucinelli, industriale “etico” del cachemire, e Federica Angelantoni, amministratrice delegata di Archimede Solar Energy, la quale, con un rapido spaccato della complessa organizzazione aziendale, dal settore collaudo, al biomedicale, all'importantissimo sviluppo delle energie alternative, ha prospettato nuovi reali scenari nella produzione di energia rinnovabile a bassissimo impatto ambientale.

A seguire, Andrea Crisanti, Universita' degli Studi di Perugia e Imperial College di Londra, che ha presentato l'importante lavoro di ricerca che si sta svolgendo presso il Centro di Ricerca sul Genoma ed Arianna Ciccone ideatrice ed organizzatrice del Festival Internazionale di Giornalismo in programma nel prossimo mese di Aprile proprio nel capoluogo umbro. Ad aprire le presentazioni è stato però il primo cittadino Vladimiro Boccali con una riflessione su Perugia, città fortemente legata alle proprie radici, tanto da potersi considerare a tratti addirittura conservatrice, ma inaspettatamente attenta allo sviluppo e alle grandi opportunità che la ricerca e le nuove tecnologie ci possono offrire. Un momento di incontro e confronto fondamentale quello di ieri, in cui si realizza che l'Umbria è terra sì di grandi tradizioni, ma anche di lungimiranti imprenditori, terra in cui nonostante i tempi difficili, fare rete ed essere coesi può porre le basi di una crescita costruttiva. Un messaggio positivo dunque, un'esortazione al fare, perché, così come sostiene De Biase “ci sono per noi, per i nostri giovani, per i nostri figli, delle storie e delle porte aperte attraverso le quali costruire un progresso qualitativamente importante per il nostro futuro”.

Sara Cipriani


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!