Caso Suarez, Agnelli sentito in Procura: deposizione già archiviata

Caso Suarez, Agnelli sentito in Procura: deposizione già archiviata

Redazione

Caso Suarez, Agnelli sentito in Procura: deposizione già archiviata

Gio, 11/02/2021 - 12:21

Condividi su:


Il presidente della Juventus ascoltato dai magistrati perugini come persona informata sui fatti

Per i magistrati che indagano sul caso Suarez, l’esame “farsa”, secondo la Procura di Perugia, con cui si sarebbe cercato di far ottenere il passaporto italiano al calciatore uruguaiano, quanto riferito da Andrea Agnelli non è rilevante ai fini dell’indagine.

Subito archiviata, dunque, la deposizione del presidente della Juventus, sentito nei giorni scorsi a Perugia come persona informata sui fatti.

I magistrati, infatti, vogliono verificare se ci siano state pressioni dirette da parte del club bianconero su docenti e vertici dell’Università per Stranieri di Perugia. Questi ultimi poi decapitati a seguito del terremoto giudiziario e mediatico legato al caso Suarez.

Caso Suarez, si cerca
la spia della Juventus

L’esame, durato meno di mezz’ora, si era tenuto il 17 settembre scorso. I magistrati (che già tenevano sotto controllo l’Ateneo perugino per un’altra inchiesta) hanno accertato che il calciatore sapeva già le domande che gli sarebbero state fatte. Insomma, un esame “farsa”, appunto.

Suarez era stato sentito, in video conferenza dalla Spagna, come persona informata sui fatti. Nell’inchiesta risulta indagato anche il dirigente della Juventus Fabio Paratici.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!