Calendimaggio, Madonna Primavera è della Nobilissima Parte de Sopra

Calendimaggio, Madonna Primavera è della Nobilissima Parte de Sopra | Foto e video

Redazione

Calendimaggio, Madonna Primavera è della Nobilissima Parte de Sopra | Foto e video

Gio, 05/05/2022 - 20:33

Condividi su:


La Nobilissima elegge Monna Letizia Marchesi quale Regina della Festa. Il Calendimaggio 2022 di Assisi prosegue: il programma

Madonna Primavera è della Nobilissima Parte de Sopra. Vincendo fune e balestra (in situazione di parità: il punto è andato alla Parte col Balestriere che ha registrato il punteggio più alto, Sergio Mariucci), e lasciando solo la corsa delle tregge ai rivali di Parte de Sotto, la Nobilissima elegge Monna Letizia Marchesi quale Regina della Festa.

Come noto la vittoria in questa gara non influisce nell’assegnazione del Palio, ma il vincitore ha la possibilità di mettere per prima in scena le rievocazioni di vita medioevale nel Calendimaggio 2023 e impressionare così i giurati con le rievocazioni di vita medioevale in notturna.

L’edizione 2022 del Calendimaggio di Assisi, visibile anche in streaming grazie alla collaborazione con Umbria Webcam (https://www.calendimaggiodiassisi.com/dirette/) continuerà venerdì 6 maggio con “Lo Spettacolo”: quest’anno il venerdì pomeriggio in piazza del Comune ci sarà il Calendimaggio dei Piccoli, che si sfideranno sulla base di tre giochi di forza e destrezza: fune e corsa il sacco (dedicato a bimbi fino a 10 anni compiuti) e treggia (per bimbi fini a 12 anni compiuti). Seguirà lo spettacolo degli Sbandieratori di Assisi. A sera, dalle 21.30, “La Tenzone”, con il suono della Campana delle Laudi e l’ingresso dei cortei della sera con gli spettacolari giochi di fuoco. Infine, sabato 7 maggio è il giorno de “La Sfida”: dalle 15.30, dopo il suono della Campana delle Laudi, l’ingresso dei cortei storici, la lettura dei bandi di sfida e l’uscita dei cortei per Corso Mazzini e Piazza Santa Chiara. A sera, dalle 21.30, “Il Canto”, con la sfida canora dopo la quale i giurati si ritireranno per decidere l’assegnazione del Palio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!