Botte a moglie, figlio e suoceri: arrestato 27enne dai Carabinieri - Tuttoggi

Botte a moglie, figlio e suoceri: arrestato 27enne dai Carabinieri

Redazione

Botte a moglie, figlio e suoceri: arrestato 27enne dai Carabinieri

Lun, 08/08/2011 - 13:03

Condividi su:


Nel weekend i militari del NORM – Aliquota Radiomobile della Compagnia di Terni, hanno tratto in arresto per lesioni, un cittadino marocchino di 27 anni, A.Y., da qualche anno residente a Terni, coniugato con una cittadina italiana, disoccupato. Poco prima lo stesso, a seguito di dissidi familiari presumibilmente inerenti l’educazione a cui sottoporre il figlioletto, aveva malmenato in modo violento la propria moglie, un’insegnante italiana, i due suoceri ed il figlio di due anni. Gli stessi sottoposti a cure presso il locale ospedale sono stati tutti giudicati guaribili in giorni 25 per policontusioni, inoltre il bambino è stato ricoverato, e lo è ancora, in osservazione presso il reparto di pediatria. L’arrestato è stato custodito fino alle successive ore 08.00 di sabato scorso presso le camere di sicurezza della caserma di Via Radice per poi essere associato presso la casa circondariale di Terni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!