Bomba sulla Firenze-Roma, l'Italia si spezza a metà - Tuttoggi

Bomba sulla Firenze-Roma, l’Italia si spezza a metà

Ospite

Bomba sulla Firenze-Roma, l’Italia si spezza a metà

Gli artificieri dell'esercito hanno disinnescato l'ordigno bellico. Evacuate anche le abitazioni limitrofe
Ospite |
Mer, 26/08/2015 - 14:37

Condividi su:


ORTE – Per più di due ore l’Italia è rimasta divisa in due per il disinnesco dell’ordigno bellico ritrovato accanto alla linea ferroviaria Firenze-Roma tra Attigliano e Orte. Le operazioni degli artificieri dell’esercito sono iniziate poco prima delle  9.00 e sono terminate dopo le 11.00. In questo arco temporale la linea ferroviaria e l’autostrada del Sole sono rimaste bloccate. Evacuate anche tutte le abitazioni nel raggio di 700 metri. L’operazione si è articolata in due fasi.

La prima parte si è svolta sul luogo del ritrovamento dove si è provveduto a rimuovere la spoletta d’innesco della bomba di 220kg. Si tratta di un’operazione estremamente delicata che richiede tempo e assoluta precisione.

Durante la seconda fase l’ordigno è stato caricato con una gru su un mezzo dell’esercito e trasportato in cava, dove sarà fatto brillare nel pomeriggio.

Il disinnesco non ha subito rallentamenti e la bonifica è avvenuta secondo la tabella di marcia preventivata.

Solo in questi primi 8 mesi del 2015 gli artificieri dell’esercito hanno provveduto a disinnescare circa 7mila ordigni, più di 20 bombe al giorno. Numeri che ci ricordano la durezza e la follia di quella cosa che gli uomini chiamano guerra.

di Mirco Diarena

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!