Autosole, banda para-militare sgominata da Polizia Orvieto / Era l'incubo dell'assalto a bancomat / Vd - Tuttoggi

Autosole, banda para-militare sgominata da Polizia Orvieto / Era l’incubo dell’assalto a bancomat / Vd

Luca Biribanti

Autosole, banda para-militare sgominata da Polizia Orvieto / Era l’incubo dell’assalto a bancomat / Vd

L'operazione della Polizia Stradale di Orvieto
Sab, 21/06/2014 - 17:13

Condividi su:


Due uomini sono stati arrestati lungo l’autostrada del Sole, nell’area di servizio Giove Est, con l’accusa di aver rapinato uno sportello bancomat.
Grazie alla Polizia Stradale di Orvieto, e a una lunga e complessa indagine, è stata individuata la banda che negli ultimi tempi dava l’assalto ai bancomat, armata di catene e corde, con le quali sradicavano dal muro le casseforti, sfruttando la trazione di un furgone.
La banda agiva con modalità para-militare: più uomini facevano irruzione di notte nel posto individuato, incuranti di chi fosse presente al momento nell’area di servizio, allontanavano le persone brutalmente, e in un paio di minuti avevano già caricato sul furgone la refurtiva.
Almeno 2 gli episodi attribuili con certezza alla banda, ma sono in corso ulteriori indagini per stabilire se le persone fermate possano essere considerate responsabili di altri colpi simili in altre località italiane.
Al momento del blitz gli agenti di Orvieto sono entrati in colluttazione con gli arrestati, 2 uomini di nazionalità rumena sui 35 anni, mentre altri 2 sono riusciti a fuggire, facendo perdere, per il momento, le loro tracce.
I poliziotti hanno sequestrato il furgone del quale si servivano per mettere a segno i colpi, i capi dei vestiario utilizzati dai malviventi, i cappucci con i quali travisavano i loro volti e 20mila euro, bottino appena rubato nell’area di servizio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!