Aree Peep, il diritto di superficie diventa proprietà

Aree Peep, il diritto di superficie diventa proprietà

Redazione

Aree Peep, il diritto di superficie diventa proprietà

Mar, 05/07/2022 - 11:24

Condividi su:


Approvata all'unanimità dal Consiglio comunale la pratica relativa alle 28 aree Peep nel territorio comunale

Approvata all’unanimità dal Consiglio comunale di Perugia la pratica che individua le aree PEEP concesse in diritto di superficie oggetto di trasformazione in piena proprietà.

Con questo atto è stata autorizzata la trasformazione del diritto di superficie in piena proprietà in tutte le aree concesse dal Comune in diritto di superficie dei 28 Piani di zona (PdZ) PEEP approvati sul territorio del Comune di Perugia.

In sostanza si tratta di un atto di natura tecnica per l’adeguamento alla normativa entrata in vigore a maggio.

Il consigliere del Pd Francesco Zuccherini ha segnalato che si tratta di una pratica che ha una valenza particolare per il territorio, perché sono tante le aree coinvolte. “In passato – ha spiegato – le aree peep hanno rappresentato un’importante forma di sviluppo per la città ed un’occasione per rispondere alle esigenze della cittadinanza. Da un po’ di tempo, tuttavia, sono emerse delle criticità sulla questione degli svincoli dei terreni cui si è cercato di rispondere l’anno scorso prevedendo delle agevolazioni”. Per Zuccherini sarebbe utile riproporre queste agevolazioni al fine di consentire il completamento delle pratiche in modo da evitare lo spopolamento di interi quartieri dove insistono gli alloggi Peep, come ad esempio a Montegrillo.

In passato la vicenda delle aree Peep era diventata un caso, quando numerose famiglie, a cominciare da quelle residenti nella zona di Ponte della Pietra, si erano viste recapitare dal Comune le cartelle relative alla propria abitazione.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!