AMBIENTE, I GUARDABOSCHI DELLA POLIZIA GUIDANO I BAMBINI DELLE SCUOLE ELEMENTARI ALLA SCOPERTA DELLA MONTAGNA - Tuttoggi

AMBIENTE, I GUARDABOSCHI DELLA POLIZIA GUIDANO I BAMBINI DELLE SCUOLE ELEMENTARI ALLA SCOPERTA DELLA MONTAGNA

Redazione

AMBIENTE, I GUARDABOSCHI DELLA POLIZIA GUIDANO I BAMBINI DELLE SCUOLE ELEMENTARI ALLA SCOPERTA DELLA MONTAGNA

Dom, 08/05/2011 - 11:34

Condividi su:


Passeggiare nella faggeta per percepire l’essenza del bosco, sentire i ritmi della natura e il succedersi delle stagioni, stimolare la riflessione sulla storia agro-silvo- pastorale del territorio, toccare materiali naturali per conoscerli, avvicinare all’ambiente attraverso il gioco, far conoscere gli animali e le piante, favorire e stimolare le percezioni corporee attraverso l’uso di tutti i sensi. Sono gli obiettivi del laboratorio didattico-ambientale “La Montagna di Cesi”, un progetto realizzato in collaborazione con la seconda Circoscrizione Nord e con il servizio Guardaboschi del Corpo della Polizia Municipale, per avvicinare i più piccoli alla natura ed al rispetto dell’ambiente. Proprio in questi giorni si stanno svolgendo delle uscite didattiche con le scuole elementari nel territorio di Sant’Erasmo e di Torre Maggiore. Il 5 maggio è toccato alla seconda A della elementare De Amicis.
“I bambini sono stati accompagnati a Torre Maggiore di Cesi per una passeggiata all’interno della faggeta. A far loro da guide oltre ai Guardaboschi, un esperto di scienze forestali, Carlo Bellini ex direttore dell’Azienda Speciale Silvo Pastorale, che ha illustrato le caratteristiche del bosco nostrano e delle specie arboree ed arbustive. Lungo il percorso sono stati prelevati campioni da utilizzare nello studio delle specie vegetali. Poi la visita all’osservatorio astronomico di Sant’Andrea di Cesi dove, grazie alla collaborazione dell’associazione Ternana Astrofili “Massimiliano Beltrame”, che attualmente lo gestisce, è stato possibile effettuare alcune osservazioni del sistema solare”.
Anche l’assessorato all’ambiente della Regione Umbria ha collaborato all’iniziativa fornendo ai bambini ed alle insegnanti materiale divulgativo. Le scuole elementari interessate all’iniziativa, che continuerà anche nei prossimi mesi, possono contattare il Servizio Guardaboschi del Corpo della Polizia Municipale a questo numero: 337 471443.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!