Terni, spacciatore maldestro | Provoca incidente e i Carabinieri trovano cocaina e pasticche

Terni, spacciatore maldestro | Provoca incidente e i Carabinieri trovano cocaina e pasticche

Intervento dei militari in via Dalla Chiesa

Un equipaggio del pronto intervento del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Terni, nel transitare ieri sera nel capoluogo in via Dalla Chiesa, ha notato davanti a sé una macchina che, al suo avvicinarsi, ha accelerato improvvisamente come per togliersi di mezzo ed evitare di essere controllata.

Ma la manovra azzardava del conducente, unico a bordo del mezzo, non solo non ha ottenuto l’effetto sperato, ma, ha provocato un incidente con un altro veicolo, che ha costretto i militari a intervenire.

Il  controllo da parte dei Carabinieri del conducente e relativo mezzo “in fuga” ha dato poi un senso all’assurda condotta di guida. Il conducente, un 30enne brasiliano residente a Narni incensurato, aveva infatti addosso un pacchetto con quasi 250 grammi di cocaina e nel veicolo sono state trovate anche alcune pasticche.

Il ragazzo è stato pertanto arrestato in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trattenuto per la notte in una delle camere di sicurezza di questo Comando Provinciale. In tarda mattinata, nel corso dell’udienza con rito direttissimo, oltre a convalidare l’arresto, il giudice ha disposto per il 30enne gli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa delle successive udienze.

Stampa