Terni, 50&PIU’ ha premiato 33 Maestri del Commercio

Terni, 50&PIU’ ha premiato 33 Maestri del Commercio

Grande festa e consegna delle Aquile d’argento, d’oro e di diamante agli imprenditori che hanno fatto la storia del commercio nella città dell’acciaio

Sono arrivati da tutta la provincia di Terni per ricevere l’onorificenza di Maestro del Commercio, in un clima di grande festa, e a tratti anche di commozione, assieme a parenti, amici, a tante persone che hanno riconosciuto il loro ruolo nella storia economica del territorio.

Sono 33 gli imprenditori del settore del commercio, del turismo e dei servizi, premiati con l’Aquila di Calimala: simbolo della più antica corporazione dei mercanti italiana e distintivo che celebra una vita dedicata al lavoro, allo sviluppo e alla vitalità dell’economia locale.

La cerimonia di consegna delle onorificenze – promossa da 50&Piu’ della provincia di Terni, l’associazione aderente a Confcommercio – si è svolta nella Sala Consiliare del Comune di Terni.

Sono intervenuti, tra gli altri, il presidente nazionale di 50&Più Renato Borghi, il presidente 50&Piu’ della provincia di Terni Antonio Partenzi, e regionale Giancarlo Acciaio, il presidente di Confcommercio Terni Stefano Lupi.

Hanno partecipato alla cerimonia anche esponenti delle istituzioni locali – Comune e Regione Umbria – e delle Forze dell’Ordine.

“Con riconoscenza, celebriamo donne e uomini che sono stati determinanti per lo sviluppo del territorio, creando occupazione e benessere”, ha detto il presidente nazionale 50%Più Renato Borghi. “Sono testimoni per le nuove generazioni del valore del lavoro inteso come passione, come bisogno del cuore dell’uomo di realizzare qualcosa per il pieno compimento di se stesso: una dimensione ideale del lavoro, che oggi è spesso inteso solo come diritto.”


I PREMIATI

Con l’Aquila di diamante, assegnata a chi ha oltre 50 anni di attività, sono stati premiati Saya Ivana, Biscarini Giovanni, Gnagnarini Mariannina,  Salvaterra Anna Maria,  Cardini Aduina, Partenzi Antonio, Paretti Leo, Battistini Bruno, Fortunati Roberto, Fortunati Luciano, Nori Primo, Prosperini Luigi, Vitali Amleto.

Con l’Aquila d’oro, che va a chi ha più di 40 anni di attività, sono stati premiati: Scatolini Lorena, Peciarolo Rita, Scianca Ermando, Manni Giorgio, Pennacchi Rita, Giulivi Oliviero, Giganti Franco, Biancafarina Gigliola, Gentileschi Vittoria, Gentileschi Eva.

L’Aquila d’argento –  per oltre 25 anni di attività – è andata a: Bizzarri Manuela, Lagrimini Annunziata, Beltrame Maria Rita, Sciannameo Sergio, Piermarini Primo, Sciamannini Roberto, Proietti Divi Luciana, Bucari Luciano, Mezzaioli Elio, Zanchi Laura.

“Con l’onorificenza di Maestro del Commercio – ha sottolineato il presidente di 50&Più della provincia di Terni Antonio Partenzi  – abbiamo voluto dare un riconoscimento a tanti imprenditori che negli anni hanno saputo adattarsi ai cambiamenti del mercato portando avanti la propria attività con dedizione e impegno, svolgendo un ruolo fondamentale per lo sviluppo economico e sociale della nostra comunità, di cui rappresentano esempi di dedizione e passione per il proprio lavoro”.

Stampa