Narni, il consiglio comunale visibile streaming online e su Facebook

Narni, il consiglio comunale visibile streaming online e su Facebook

Rivoluzione digitale per la trasparenza dell’amministrazione

Ha toccatol’89 per cento il totale delle presenze dei consiglieri alle sedute del Consiglio comunale di Narni dal giorno del suo insediamento. Le adunanze sono state finora 18 con l’approvazione di 50 delibere e la trattazione di 47 atti fra ordini del giorno, interpellanze, mozioni e interrogazioni.

A fornire i dati è il presidente del Consiglio Giovanni Rubini che ha reso noto il report dei lavori consiliari in occasione della conferenza stampa di presentazione del nuovo sistema di diretta streaming delle sedute. La prima trasmissione multimediale è andata in onda ieri, giovedì 8 marzo, in occasione dei lavori pomeridiani dell’assemblea elettiva ed è stata visibile sia sul sito del Comune che sulla pagina facebook istituzionale dell’ente.

“E’ un’importante innovazione voluta dal Consiglioha detto Rubiniche ha votato all’unanimità una mozione della capogruppo di Fratelli d’Italia Eleonora Pace (presente alla conferenza stampa, ndr) e che riduce le distanze tra istituzioni e cittadini”. Rubini, la Pace e il vice presidente del Consiglio Alessandro Bussetti hanno sottolineato le specificità del nuovo sistema. “Chiunque – hanno detto – può vedere le dirette o le sedute in registrato del Consiglio su qualsiasi supporto informatico.

Inoltre – hanno spiegato – abbiamo attivato un motore di ricerca che consente di isolare un singolo intervento o argomento senza dover scorrere tutta la trasmissione. Questo offre a consiglieri o gruppi politici la possibilità di riversare gli interventi sulle proprie piattaforme informatiche, siti o social network, al cittadino di vedere ciò che gli interessa e ai giornalisti di avere una fonte certa, diretta e di rapida consultazione”. 

Stampa