Ztl Spoleto, revocata l'ordinanza di 2 giorni fa: sospesa la chiusura della A

Ztl Spoleto, revocata l’ordinanza di 2 giorni fa: sospesa la chiusura della A

Redazione

Ztl Spoleto, revocata l’ordinanza di 2 giorni fa: sospesa la chiusura della A

Il Comune di Spoleto revoca l'ordinanza di 2 giorni fa e riapre h24 la Ztl A "Errore tecnico"
Mer, 03/06/2020 - 16:00

Condividi su:


Ztl Spoleto, revocata l’ordinanza di 2 giorni fa: sospesa la chiusura della A

Sospesa ufficialmente la chiusura della Ztl A di Spoleto. Il sindaco Umberto de Augustinis ha firmato questa mattina (3 giugno) la nuova ordinanza che revoca e sostituisce quella di due giorni fa.

La modifica apportata all’ordinanza sindacale n° 129 pubblicata il 1 giugno – “a seguito dell’errore materiale contenuto nella precedente versione” viene spiegato dal Comune – prevede la sospensione dell’attivazione della Ztl A.

L’amministrazione comunale, dunque, fa marcia indietro e lascia aperta 24 ore su 24 una parte del centro storico, come chiesto a gran voce dai commercianti dopo le chiusure imposte loro dal lockdown.

Ztl A rimane aperta h24 fino a novembre

La Zona a Traffico Limitato con ingressi da viale Giacomo Matteotti (quadrivio), via Esterna delle Mura, piazza San Domenico e piazzetta Porta San Lorenzo resterà quindi accessibile alle auto per tutto il periodo estivo e fino a domenica 8 novembre.

Nell’ordinanza di rettifica si specifica comunque che la disciplina oraria potrà essere “modificata al fine di consentire un adeguato svolgimento di eventi e manifestazioni nelle zone di interesse”.

Sempre chiusa invece la Ztl A1

Confermata invece la chiusura al traffico della ZTL A1 (ingressi da via della Trattoria e via Brignone 2° tratto – chiesa di sant’Ansano), che sarà h24 sia nei giorni feriali che nei prefestivi e festivi.

Da oggi, per tutta l’estate e fino all’autunno inoltrato, dunque, via Brignone, via Saffi e piazza del Mercato saranno chiuse alle auto sprovviste di apposito permesso.

Nessuna variazione nell’ordinanza, invece, per i percorsi della mobilità alternativa. Riaprono dunque le scale mobili della Ponzianina, mentre rimangono chiusi i tapis roulant della Spoletosfera.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!