Unuci Spoleto, il Gen. Antonio Cuozzo è il nuovo presidente degli ufficiali in congedo - Tuttoggi

Unuci Spoleto, il Gen. Antonio Cuozzo è il nuovo presidente degli ufficiali in congedo

Redazione

Unuci Spoleto, il Gen. Antonio Cuozzo è il nuovo presidente degli ufficiali in congedo

Ven, 30/11/2012 - 09:54

Condividi su:


Nei giorni 17 e 18 novembre si è svolta presso la locale Sezione UNUCI – Unione Nazionale degli Ufficiali in Congedo d’Italia – l’elezione del nuovo Presidente. Come si ricorderà, l’elezione si è resa necessaria a seguito della tragica scomparsa del compianto ed indimenticabile Presidente Gen. Franco FUDULI, che per ben 17 anni ha diretto in modo encomiabile ed eccellente la Sezione, guidandola in un cammino costantemente dinamico e suggestivo, ricco di numerose ed entusiasmanti iniziative, conferendo ampio lustro al Sodalizio.

In esito alla riunione della sezione è risultato eletto Presidente il Brig. Gen. (r) Ing. Antonio Cuozzo, che poi ha designato Vice Presidente il 1° Cap. t. Francesco Pais ed ha nominato i Consiglieri di Sezione: Ten.Gen.(r) Renato Magna, Col. f. Vittorio Franchini, 1° Cap.f. Marco Bucca, Ten. tramat dr. Michele Cuozzo, Ten. Alessandro Falcinelli, S.Ten. a c/a l. Eugenio Zollo, Geom. Vincenzo Piermarini.
Il Gen. Cuozzo proviene dai Corsi Normali della Scuola di Applicazione di Torino per Ufficiali a nomina diretta. Laureatosi in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino, con il grado di Tenente, ha frequentato il Corso Biennale di Specializzazione Elettronica presso l’Istituto Superiore delle Telecomunicazioni di Roma ed assegnato allo Stabilimento Militare del Munizionamento di Baiano di Spoleto, presso il quale ha prestato servizio per oltre 15 anni.
Dopo la frequenza della Scuola di Guerra dell’Esercito, ha svolto incarichi presso la Direzione Generale degli Armamenti Terrestri del Ministero della Difesa, occupandosi prevalentemente di sviluppo ed approvvigionamento di munizioni e sistemi d’arma terrestri; dopo un periodo presso il Polo Mantenimento Armi Leggere di Terni (ex SMAL) quale Direttore dei Lavori e Servizi, è stato riassegnato alla Direzione Generale Armamenti Terrestri con gli incarichi di Direttore della 1^ Divisione, e, dal 2003 al 2007, di Direttore dell’ Ufficio Tecnico Territoriale Armamenti Terrestri di Nettuno (ex-Stabilimento Militare Collaudi ed Esperienze di Artiglieria), presso il quale ha ultimato il servizio attivo.
Ha partecipato a numerosi corsi di formazione. Medaglia militare d’oro al merito di lungo comando e medaglia Mauriziana, è stato insignito dal Presidente della Repubblica delle onorificenze di Cavaliere e di Ufficiale. E’ coniugato dal 1974 con la Sig.ra Rosaria M. Luisa Trionfo, ha 3 figli e 3 nipoti.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!