Ubriaco alla guida si schianta con l'ape car contro i tavolini all'aperto: denunciato e sanzionato - Tuttoggi

Ubriaco alla guida si schianta con l’ape car contro i tavolini all’aperto: denunciato e sanzionato

Flavia Pagliochini

Ubriaco alla guida si schianta con l’ape car contro i tavolini all’aperto: denunciato e sanzionato

Ven, 19/08/2022 - 14:02

Condividi su:


Ubriaco alla guida si schianta con l’apecar contro i tavolini all’aperto: denunciato e sanzionato 58enne che guidava con un tasso di alcool nel sangue tre volte superiore al consentito e senza l’assicurazione.

Era circa l’una di notte, quando l’uomo alla guida dell’ape car, dopo aver invaso l’area pedonale di via Becchetti a Santa Maria degli Angeli, è andato ad impattare contro i tavoli e le sedie di un noto ristorante della città. Le persone presenti, temendo un malore, hanno subito chiamato il Numero Unico di Emergenza Europeo e richiesto l’intervento di una pattuglia della Polizia di Stato.


Gli agenti, giunti sul posto, dopo aver constatato che né il conducente né i cittadini presenti erano rimasti feriti, hanno identificato l’uomo – un 58enne – che fin da subito si è mostrato ubriaco. Gli operatori, a quel punto, hanno deciso di sottoporlo al test etilometrico che ha avuto esito positivo. Il 58enne, infatti, è risultato avere un tasso alcolemico quasi tre volte superiore al limite consentito. Dagli ulteriori accertamenti sul veicolo, inoltre, è emerso che questo era privo della prevista copertura assicurativa.

Per questi motivi il 58enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza e sanzionato amministrativamente ai sensi dell’art. 193 del Codice della Strada. Il veicolo, invece, è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!