Troppe scappatelle, lei lo sequestra per tre giorni | Ora felici - Tuttoggi

Troppe scappatelle, lei lo sequestra per tre giorni | Ora felici

Sara Minciaroni

Troppe scappatelle, lei lo sequestra per tre giorni | Ora felici

La donna lo avrebbe chiuso in casa contro la sua volontà e minacciato di morte
Ven, 12/06/2015 - 11:59

Condividi su:


Troppe scappatelle e lei lo chiude in casa, a doppia mandata, per tre giorni. E’ accaduto a Tavernelle di Panicale nel 2008, oggi la vicenda ha nuova vita nelle aule del tribunale di Perugia. Perchè la donna è accusata di sequestro di persona. Un reato per il quale la Procura agisce d’ufficio nonostante la coppia ad oggi sia ancora unita e, a dire dell’avvocato Giuseppe De Lio che difende l’accusata, “più felice che mai”. Secondo il legale infatti “si è trattato di un banale litigio tra coniugi”.

Segregato per tre giorni. La pensano diversamente il giudice che l’ha rinviata a giudizio e il magistrato secondo cui la donna “aveva impedito al marito di rientrare nell’abitazione coniugale, costringendolo a rimanere per ore lungo le scale condominiali. Nonché di averlo in un’altra occasione chiuso all’interno dell’appartamento”.

“Ti infilo un coltello in gola”. Secondo l’accusa l’uomo trascorse il 28,29 e 3o agosto segregato nella sua casa di Tavernelle ma oggi, sembrano lontani i tempi di quel “Se non ti comporti bene te lo infilo in gola”, detto secondo l’accusa dalla moglie al marito e riportato nelle carte. Ora sul processo incombe il rischio della prescrizione, la prossima udienza è fissata ad ottobre. Chissà se l’uomo, che non si è mai costituito parte civile e che ha anche ritirato la sua denuncia si presenterà, mano nella mano, con l’imputata.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!