TRE PUNTI IMPORTANTI PER LA CLITUNNO CHE SUPERA IL GUALDO E CONSOLIDA IL 6° POSTO: 2-1 (Foto dei gol) - Tuttoggi.info

TRE PUNTI IMPORTANTI PER LA CLITUNNO CHE SUPERA IL GUALDO E CONSOLIDA IL 6° POSTO: 2-1 (Foto dei gol)

Redazione

TRE PUNTI IMPORTANTI PER LA CLITUNNO CHE SUPERA IL GUALDO E CONSOLIDA IL 6° POSTO: 2-1 (Foto dei gol)

Lun, 14/12/2009 - 14:52

Condividi su:


Torna alla vittoria casalinga la Clitunno del Presidente Lodovico Pacifici che consolida la sesta piazza ma, soprattutto, allontana a 6 punti la zona play out. Perde il Gualdo che fa la voce grossa per circa un’ora, ma dopo essere andata in vantaggio, ha paradossalmente smarrito il bandolo del gioco riuscendo solo nel finale, con la forza della disperazione, a sfiorare il pareggio ma Felici devia sul palo la conclusione gol di Ramazzotti. Primo tempo: al 7’ una pericolosa punizione di Bellucci spiove in area. Nella mischia respinge la difesa della Clitunno. Al 15’ Antonini semina il panico in area ospite ma calcia su Carletti in uscita. Al 16’ Bellucci cade in area e chiede il rigore. Per Lucrezi è tutto regolare. Il Gualdo risponde: al 21’ con un bel tiro di Bellucci di poco a lato; al 22’ con una conclusione sottomisura di Grandoni respinta sulla linea da Pascolini; al 32’ cross di Bellucci colpo di testa di Ramazzotti contrato da Morbidoni; Al 41’ bella occasione per Bellucci che approfitta di una dormita della difesa campellina, supera Felici in uscita ma Pascolini rimedia in angolo. Al 44’ è la Clitunno a sfiorare la marcatura. Azione d’angolo palla in area, si accende una furibonda mischia con la sfera che schizza verso Quondam che non riesce a controllare e battere a rete da favorevole posizione. Al 45’ è Fogliani a calciare sull’esterno della rete da favorevole posizione. Ripresa al 10’ Ramazzotti solo in area non riesce a mettere in rete grazie al miracoloso intervento di Felici. Al 28’ Morbidoni non controlla una palla proveniente dalle retrovie gualdesi. Ramazzotti, solo, beffa Felici con un pallonetto. Al 31’ punizione da destra di Tomassoni palla sul primo palo. Morbidoni interviene, pareggia e si fa perdonare lo svarione di 3’ minuti prima. Al 41’ fallo di mano al limite dell’area di Sannipoli che così ferma un pericoloso contropiede. Punizione battuta da Antonini che aggira la barriera e mette la palla sotto l’incrocio dove Carletti non può arrivare. Al 49’ il Gualdo colpisce un clamoroso palo. Ramazzotti tira a colpo sicuro. Felici devia sul palo e raccoglie poi la respinta del legno.Nella giornata come da pronostico nulla di fatto tra Todi e Trestina. Per la vetta della classifica si avvicinano la Voluntas (vittorioso a Torgiano per 1-0: quarta vittoria di fila della gestione Beruatto), e la Nestor (vittorioso a S. Marco 1-0). Il Nocera rifila 3 reti al fanalino di coda Vis Pretola decimato dalle squalifiche. In sesta posizione la Clitunno batte in rimonta il Gualdo e, soprattutto, porta a sei i punti di vantaggio sulla zona play out. Risalgono in classifica la Narnese (4-0 in casa contro il C/Castello) e l’Am98 (2-0 in casa dove non vinceva da 4 turni). In coda Cannara e Vis Casa del Diavolo pareggiano a reti bianche e favoriscono la risalita dalla penultima posizione della Julia Spello che batte di misura (1-0) un Campitello in vera crisi.

CLITUNNO – GUALDO CALCIO 2-1 (0-0) – angoli 4-5 (2-3) – recuperi 2’ e 5’

CLITUNNO: Felici 7; Morosi 6,5 (11’st Protasi 6,5), Pascolini 7; Baronci 6,5 (13’st Fabbi 6,5), Morbidoni 6, Quondam 7; Fogliani 7, Rossi 7, Antonini 7, Peroni 6 (18’st Santini 6), Tomassoni 7. A disposizione: Battistelli, Campana, D’Arienzo, L. Orazi. Allenatore: Bordini

GUALDO CALCIO: Carletti 7; Sannipoli 6, Mengoni 6; Grandoni 7, Dell’Uomo 6, Matarazzi 6; Caterini 7 (38’st Giulietti sv), Trollini 6,5, Ramazzotti 7, Ramacci 6,5 (20’st G. Romanelli 6), Bellucci 6,5. A disposizione: Passeri, Timpanella, F. Orazi, Levato, Karakaci. Allenatore Balducci,

ARBITRO: Lucrezi di Perugia 6 (Magnino, Isidori)

RETI: 28’st Ramazzotti, 31’st Morbidoni, 41’st Antonini

AMMONITI: Quondam, Protasi (C) Sannipoli, Dell’Uomo, Trollini, G. Romanelli (G)

RISULTATI della 2^ giornata di ritorno: Am98 – Bastia 2-0; Cannara – V. Casa del Diavolo 0-0; Clitunno – Gualdo 2-1; Grifoponte Torgiano – Voluntas Spoleto 0-1; J. Spello – Campitello 1-0; Narnese – C/Castello 4-0; Nocera – V. Pretola 3-0; S. Marco Juventina – Nestor 0-1; Todi – Trestina 0-0.

CLASSIFICA: Todi 42; Sporting Trestina 41; Voluntas Spoleto 39; Nestor 36; Nocera Umbra 30; Clitunno 29; Narnese 27; Bastia, Am98 25; S. Marco Juventina, Gualdo Calcio 24; Grifoponte Torgiano, C/Castello, Campitello 23; V. Casa del Diavolo 19; Cannara 14; J. Spello 12; V. Pretola 7.

PROSSIMO TURNO

3^ giornata di ritorno: sabato 19/12/09 ore 14,45: Vis Pretola – Julia Spello (and 1-2);

domenica 20 dicembre 2009 ore 14,30: Am98 – Grifoponte Torgiano (and 2-2); Bastia – Nocera (and 1-2); Campitello – Città di Castello (and 1-0); Gualdo – Narnese (and 0-0); Nestor – Clitunno (and 3-2); Sporting Trestina – Cannara (and 3-1); Vis Casa del Diavolo – S. Marco Juventina (and 0-1); Voluntas Spoleto – Todi (and 0-1).

JUNIORES A/2: ennesima sconfitta di misura dell’11 campellino che perde contro una diretta concorrente e occupa così la dodicesima piazza: piena zona play out. Solita buona prestazione in fase difensiva (con Rossi in evidenza) e poca concretezza (anche con un pizzico di sfortuna) in attacco. Formazione: Fiorentini, Grosso, Rossi; Innocenzi, Ferrante, Pompili; Capotondo, Cali, Boccolucci, Bonacci, Ragni. A disposizione: Farroni. Allenatore: Capotondo.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!