Travolta dal treno del Pd, muore musicista 43enne di Terni

Travolta dal treno del Pd, muore musicista 43enne di Terni

La tragedia a Civita Castellana, la donna stava attraversando i binari quando è sopraggiunto il treno

share

Ha attraversato i binari non accorgendosi del treno che sopraggiungeva in quegli istanti. E’ morta così, travolta dal convoglio, Anna Chiara Nobili, 43enne di Terni. La donna – una musicista molto stimata in Umbria ma anche nel Lazio – domenica intorno alle 18 si trovava nella stazione di Civita Castellana quando è avvenuta la tragedia. Proprio mentre attraversava i binari, è arrivato un treno – quello utilizzato dal Partito democratico per il tour di Matteo Renzi, che però era senza passeggeri – che l’ha travolta. Per la 43enne non c’è stato nulla da fare.

La circolazione ferroviaria lungo la linea L1, tra Orte e Poggio Mirteto, è rimasta ferma per tre ore, ripartendo regolarmente dopo le 21. Sul posto è intervenuta la polizia ferroviaria con il pm di turno ed il medico legale.

La notizia della scomparsa di Anna Chiara Nobili ha creato grande cordoglio in città e negli ambienti musicali. In tanti la ricordano per la sua maestria al pianoforte ed al clavicembalo ma soprattutto per la grande disponibilità. Era anche membro dell’orchestra filarmonica “Città di Roma”.

share

Commenti

Stampa