Tragedia sulla variante, effettuata autopsia sul 59enne | Mercoledì 2 gennaio i funerali

Tragedia sulla variante, effettuata autopsia sul 59enne | Mercoledì 2 gennaio i funerali

Le esequie di Oreste Ambrogi avranno luogo alla chiesa di Padule, stazionarie e in prognosi riservata le condizioni dell’altro conducente coinvolto

share

E’ stata effettuata ieri (domenica 30 dicembre), dalla dott.ssa Laura Panata, l’autopsia sul corpo del 59enne Oreste Ambrogi, operaio Anas morto tragicamente nell’incidente lungo variante lo scorso 27 dicembre. In attesa del nulla osta del magistrato, dunque, la salma dovrebbe tornare a disposizione dei familiari per i funerali, che si terrebbero mercoledì 2 gennaio alla chiesa parrocchiale di Padule, frazione di Gubbio dove l’uomo viveva con la famiglia.

Le forze dell’ordine sono ancora al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Per quanto riguarda il secondo coinvolto nel frontale, un 64enne marchigiano residente a Gubbio, le sue condizioni restano stazionarie e in prognosi riservata. L’uomo è stato sottoposto a intervento chirurgico alla testa all’unità spinale del Santa Maria della Misericordia di Perugia.

share

Commenti

Stampa