Torre Civica, grande successo per le visite gratuite | Domani la Befana in piazza Gabriotti e a Lerchi

Torre Civica, grande successo per le visite gratuite | Domani la Befana in piazza Gabriotti e a Lerchi

Oltre 700 visitatori durante le festività natalizie, da lunedì la Torre tornerà chiusa | Domani pomeriggio la Befana dei vigili del fuoco a Città di Castello e a Lerchi con la Pro loco

share

Con i 36 ingressi di stamattina, la torre civica di Città di Castello ha sfondato quota 700 visitatori nei giorni delle festività natalizie nei quali l’amministrazione comunale ha riaperto in via straordinaria e sperimentale il monumento. Per l’esattezza sono state 720 le persone che dal 22 dicembre scorso alla mattinata odierna hanno colto l’occasione per ammirare uno dei simboli della città, restituito alla fruibilità dopo gli indispensabili lavori di consolidamento e restauro.

Al ritmo tenuto finora, il turno di apertura di oggi pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e quello di domattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00, l’ultimo a ingresso gratuito di questa fase sperimentale, porteranno presumibilmente a sfiorare gli 800 accessi complessivi. Nel pomeriggio di domani la torre civica resterà chiusa per consentire lo svolgimento della tradizionale Befana dei Pompieri, che alle ore 18.00 vedrà i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Città di Castello protagonisti con le acrobatiche vecchiette in volo su piazza Gabriotti.


Torre Civica riaperta al pubblico dopo 13 anni, fino al 6 gennaio accesso gratuito a visitatori | Le foto


Da lunedì 7 gennaio il monumento non sarà più accessibile al pubblico. Partirà infatti una fase di valutazione dell’amministrazione comunale che, sulla base delle risultanze dell’apertura sperimentale, permetterà di adottare gli accorgimenti necessari a perfezionare l’itinerario di visita e regolamentare definitivamente le modalità di fruizione da parte delle persone. La riapertura ordinaria della torre civica, con il pagamento di un biglietto di ingresso da parte dei visitatori, avverrà al completamento di questo percorso tecnico e dopo che il consiglio comunale avrà approvato il bilancio di previsione 2019, nel quale saranno definite le risorse economiche utili a garantire la presenza di personale in servizio e la fruibilità del monumento. Compiuti tutti i passaggi istituzionali, la torre civica entrerà a tutti gli effetti nel circuito museale di Città di Castello.

La Befana farà tappa domani, domenica 6 gennaio, anche a Lerchi, dove la Pro Loco ha organizzato il tradizionale appuntamento per adulti e bambini nell’area verde al centro dell’abitato. Per consentire lo svolgimento dell’evento, in programma a partire dalle ore 16.30 con la benedizione dei bambini in chiesa e il successivo falò con la distribuzione di vin brulé e cioccolata calda ai presenti, il comando della Polizia Municipale ha emesso un’ordinanza che dispone il divieto di sosta veicolare nel parcheggio in via Annibale di Francia a partire dalle ore 14.00 fino alle ore 20.00.

share

Commenti

Stampa