Terza commissione: ecco il punto sull'emergenza Covid

Terza commissione, riunione dopo un mese: ecco il punto della situazione sull’emergenza Covid

Redazione

Terza commissione, riunione dopo un mese: ecco il punto della situazione sull’emergenza Covid

Riunione in videoconferenza. Non sono mancati momenti di tensione
Gio, 16/04/2020 - 11:12

Condividi su:


Terza commissione, riunione dopo un mese: ecco il punto della situazione sull’emergenza Covid

Tre ore, un tempo decisamente non breve per una riunione che si aspettava però da più di 40 giorni. Si è riunita ieri pomeriggio, in videoconferenza, la terza commissione del Comune di Foligno, dopo la richiesta dell’opposizione, arrivata il 5 marzo. E proprio questo ritardo ha portato sotto accusa la presidente, Tiziana Filena che però si è difesa, inquadrando i ritardi in un contesto di emergenza sanitaria non semplice da gestire per chiunque.

Buoni spesa, il punto della situazione

Tre ore in cui si sono alternati, come sulle montagne russe, momenti di collaborazione istituzionale e latte e miele, e momenti di scontro accesissimo. Da capire se sarà un antipasto di quello che si vedrà oggi pomeriggio in consiglio comunale. L’occasione è servita comunque al sindaco Stefano Zuccarini, ascoltato dai consiglieri, per riferire sull’emergenza. Zuccarini ha ricordato che la prima tranche di buoni spesa è stata distribuita, arrivando a 120mila euro. In corso la distribuzione della seconda tranche, dopo la quale resteranno 100mila euro che potrebbero servire per coprire qualche domanda rimasta esclusa al momento per le pratiche incomplete.

Scuola, stop barriere

C’è poi chi ha sollecitato il Comune sugli interventi relativi alle ‘barriere’ create dalla teledidattica, per chi cioè si trova a svolgere videolezioni senza disporre dei mezzi necessari. E dall’opposizione anche la richiesta di un tavolo per il settore economico. Zuccarini ha ascoltato e preso appunti.


Condividi su: