Terremoto, inagibilità parziale alla torre di palazzo Penna e chiostro dell'Accademia - Tuttoggi

Terremoto, inagibilità parziale alla torre di palazzo Penna e chiostro dell’Accademia

Cristiana Mapelli

Terremoto, inagibilità parziale alla torre di palazzo Penna e chiostro dell’Accademia

Un'ordinanza di sgombero di un'abitazione a Pretola | Problemi anche al magazzino del comando dei vigili di Madonna Alta | "Rinforzi" al torrino di palazzo dei Priori
Gio, 03/11/2016 - 02:09

Condividi su:


Terremoto, inagibilità parziale alla torre di palazzo Penna e chiostro dell’Accademia

Verifiche e controlli a Perugia post terremoto e che vanno avanti da giorni. Scuole, certo, ma non solo. Così, palazzo dei Priori, nella giornata di mercoledì, ha emesso alcune ordinanze di inagibilità, parziale o totale.

Terremoto, continuano i sopralluoghi a Perugia | Scuole ferme fino a sabato compreso 

A Pretola, in un appartamento al terzo piano abitato da due adulti  e due bambini, i tecnici del Comune hanno notato varie lesioni in più punti sui muri portanti, di cui una particolarmente evidente. Dichiarata la casa totalmente inagibile, la famiglia, unica inquilina dell’immobile, è stata accolta in una delle strutture alberghiere di Perugia.

Terremoto, sopralluoghi a Perugia | Chiuso tratto della Rocca Paolina

Parzialmente inagibile il comando della polizia municipale a Madonna Alta. Ad interessarmi controlli dei tecnici, i locali che ospitano l’officina segnaletica, il magazzino vestiario, l’archivio, gli oggetti smarriti e sequestrati. Parzialmente inagibile anche palazzo Penna, limitatamente ai locali della torre circolare all’ultimo piano dato che nel resto dell’edificio non ci sono danni seri. Questa zona dove sono stati segnalati “fenomeni fessurativi, soprattutto in corrispondenza delle parti più deboli, come le finestre, che si sono ulteriormente aperte lasciando cadere a terra calcinacci. Inoltre la camorcana decorata, posta sul soffitto, si presenta lesionata in più punti”, verrà ora transennata.

Le squadre di tecnici hanno effettuato anche un sopralluogo all’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci in Via San Francesco dove hanno rilevato la presenza di lesioni, la deformazione delle volte del chiostro interno lato Via Pascoli e la caduta di calcinacci. Anche per questa situazione è scatta l’ordinanza di inagibilità parziale.

Sopralluoghi anche al torrino di palazzo dei Priori che, secondo i tecnici, versa in buone condizioni ma che avrà bisogno di alcuni “rinforzi”.

Ulteriori controlli sul territorio hanno invece dato esito negativo relativamente a una serie di strutture per i quali mercoledì è stata disposta la riapertura. Ordinanza di chiusura revocata per Ex Chiesa Santa Maria della Misericordia, Palestra Castel del Piano, S. Matteo degli Armeni, Museo POST, Teatro Bicini, Palestra S. Erminio, Bocciofila S. Erminio, Piscina Pellini, Piscina Lacugnano, CVA e Centro Anziani Casaglia, Ecomuseo, Palestra Molinaccio, Campo di calcio Campagnano, Cut – centro universitario teatrale, Stadio Santa Giuliana, CVA Castel del Piano, Circolo Arci Pianello, Palestra Ferro di Cavallo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!