Terni, truffano uomo malato con finto mutuo, arrestata giovane coppia - Tuttoggi

Terni, truffano uomo malato con finto mutuo, arrestata giovane coppia

Redazione

Terni, truffano uomo malato con finto mutuo, arrestata giovane coppia

Mer, 04/11/2020 - 12:50

Condividi su:


Terni, truffano uomo malato con finto mutuo, arrestata giovane coppia

La vittima aveva già perso 10mila euro del suo patrimonio

Nel corso della serata di ieri a Terni, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Papigno hanno dato esecuzione ai seguenti provvedimenti emessi, dall’Ufficio del G.I.P. presso del Tribunale .

I soggetti

  • “ordine di custodia cautelare in carcere” nei confronti di: V.C., nato a Terni nel 1990, già noto alle Forze dell’ordine ed in atto già sottoposto alla misura della detenzione carceraria presso la Casa Circondariale di Terni;
  • “ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari” nei confronti di: A.J., nata a Terni nel 1993, già nota alle Forze dell’ordine.

Truffa a uomo malato

I due, in concorso tra loro, al fine di procurarsi un indebito profitto, hanno abusato dello stato di malattia e di sofferenza di un uomo di 65 anni, domiciliato nei pressi della loro abitazione. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri i due avrebbero costretto l’uomo ad accendere un mutuo trasferendo poi la somma mutuata (di poco inferiore ai 10.000€) nei rispettivi conti correnti equamente ripartita.

La truffa

La truffa, durata alcuni mesi, è stata architettata dopo che i due si sono presentati all’uomo, bisognoso di qualcuno che lo sostenesse nei lavori di casa e nelle attività ordinarie, per aiutarlo amichevolmente nelle faccende domestiche. Una volta avuta la sua fiducia, lo hanno convinto ad “accendere” un finto mutuo con periodici versamenti di denaro, che è finito invece nelle “tasche” della coppia.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!