Studenti minori sorpresi a rubare nella piscina di Arrone - Tuttoggi

Studenti minori sorpresi a rubare nella piscina di Arrone

Redazione

Studenti minori sorpresi a rubare nella piscina di Arrone

Sab, 16/11/2013 - 14:04

Condividi su:


Nella notte appena trascorsa i Carabinieri di Arrone hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato in concorso 2 minorenni di nazionalità straniera, studenti e residenti in zona.
I militari hanno bloccato i due minori subito dopo che questi, dopo aver piegato la recinzione del cancello principale e forzato una porta secondaria, si erano introdotti all’interno della piscina comunale di Arrone, da dove erano riusciti ad asportare solamente le chiavi delle porte interne ed esterne dei locali della struttura.
A seguito di perquisizione personale degli zaini sono stati rinvenuti oggetti e arnesi atti allo scasso di cui un martello, vari cacciavite, una forbice senza manico, una forcina per capelli, una torcia nonché guanti in lattice, tutto materiale da veri professionisti dello scasso.
I minorenni, dopo essere stati denunciati alla competente Autorità Giudiziaria, sono stati affidati ai propri parenti.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!