Spoleto, si "scaldano" i vaporetti. Tutto pronto per la 48esima edizione, spettacolo assicurato - Tuttoggi

Spoleto, si “scaldano” i vaporetti. Tutto pronto per la 48esima edizione, spettacolo assicurato

Redazione

Spoleto, si “scaldano” i vaporetti. Tutto pronto per la 48esima edizione, spettacolo assicurato

Sab, 28/04/2012 - 11:48

Condividi su:


Siamo ormai agli ultimi dettagli, la 48esima Corsa dei Vaporetti è pronta ad infiammare Spoleto nel finesettimana del 12 e 13 maggio. Settimana scorsa il Comitato Manifestazioni Spoleto 2000, l’ente che organizza l’evento, ha illustrato le novità del tracciato e il nuovo regolamento agli equipaggi iscritti. Sono 52 in tutto; alla buona risposta di quelli “storici” si è aggiunta la nuova linfa dei tantissimi giovani che vogliono provare l’ebbrezza dei vaporetti per la prima volta e che tenteranno di togliere lo “scettro” di campioni al duo Simone Basili-Marco Luzzi, ultimi vincitori della corsa nell’ormai lontano 2006.

La novità sostanziale di questa 48esima edizione è senz’altro il tracciato. Evitato Corso Mazzini, da Piazza della Libertà gli equipaggi dirigeranno i vaporetti verso viale Matteotti e poi lungo la discesa di Via delle Terme, per ricongiungersi al vecchio tracciato solo all’altezza del Teatro Nuovo (il Comitato pare intenzionato ad accollarsi le spese per il rifacimento dell’asfalto proprio in questo punto). Il percorso è più lungo di 200 metri rispetto a quello “storico” e certamente anche più tecnico. Le curve a gomito di fronte all’Hotel dei Duchi e la strettoia di Via delle Terme rappresenteranno infatti le due maggiori criticità, per cui lo stesso Comitato ha raccomandato massima correttezza. Tre medici di gara, comunque, saranno presenti in diversi punti del tracciato, insieme a delle ambulanze pronte ad intervenire in caso di necessità.

Durante la riunione sono state ricordate agli equipaggi le due regole fondamentali della corsa: non mettere le mani fuori dal vaporetto e non puntare le gambe dello spingitore davanti. Vari giudici di gara dislocati alla partenza, all’arrivo e nei punti critici del percorso controlleranno che ogni discesa si svolga nel rispetto delle regole, e infliggeranno sanzioni e penalizzazioni a chi dovesse infrangerle. Nella giornata di domenica 13 verranno effettuate ben 63 discese tra batterie di qualificazione, semifinali e finali. Tuttoggi.info, media partner dell’evento, le seguirà costantemente con una diretta web aggiornata in tempo reale dei risultati e delle classifiche.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!