Sparatoria a Perugia, caccia ai banditi | Aggiornamenti e foto

Sparatoria a Perugia, caccia ai banditi | Aggiornamenti e foto

E’ successo nel tardo pomeriggio a San Martino in Campo | Polizia speronata da un’Audi rubata con a bordo quattro persone, è caccia all’uomo


share

Aggiornamento alle 10 del 12 dicembre – Hanno riportato fortunatamente soltanto lievi contusioni a seguito dello speronamento della loro auto due poliziotti rimasti feriti nel pomeriggio di ieri a San Martino in Campo, dopo aver cercato di bloccare una banda a bordo di un’auto risultata rubata a cui è seguita anche una sparatoria. Gli uomini – sembra 3 e non 4 come era emerso in un primo momento – si sono dati alla fuga a piedi e sono stati per tutta la notte al centro di una imponente caccia all’uomo. Gli inquirenti al momento mantengono il massimo riserbo sulla vicenda.

Clicca qui per tutte le foto


E’ caccia all’uomo nelle campagne intorno a Perugia dopo un inseguimento a cui è seguita una sparatoria nel pomeriggio di martedì. Tutto sarebbe iniziato quando una pattuglia della polizia ha intercettato a San Martino in Campo un’auto segnalata in questi giorni come in uso a delle persone sospette in zone che poi sarebbero state interessate da furti. Secondo quanto trapela, gli agenti hanno cercato di bloccare il veicolo, una Audi nera che risulterebbe rubata a Bologna. A quel punto però la banda (a bordo del veicolo ci sarebbero stati quattro persone)  ha speronato l’auto della polizia.

Ne è seguita una sparatoria, con i poliziotti che hanno esploso alcuni colpi in aria; un agente che sarebbe rimasto ferito, non è chiaro se a seguito dell’incidente o colpito da un proiettile esploso dai malviventi. I quattro hanno quindi abbandonato il veicolo e si sono dati alla fuga a piedi attraverso le campagne verso la frazione di Santa Maria Rossa.

Al momento è in corso una caccia all’uomo da parte delle forze dell’ordine accorse in massa sul posto. Sembra che i banditi in fuga siano armati, ma al momento non ci sono conferme ufficiali.

share

Commenti

Stampa