Sir più forte di tutto: passa a Civitanova 3-1 e allunga in vetta

Sir più forte di tutto: passa a Civitanova 3-1 e allunga in vetta

Massimo Sbardella

Sir più forte di tutto: passa a Civitanova 3-1 e allunga in vetta

Dom, 19/12/2021 - 20:20

Condividi su:


All'Eurosuole i Block Devils, senza tre giocatori fermati dal Covid, dominano al servizio e a muro e si prendono 3 punti importantissimi

Sir più forte di tutto, anche del Covid che l’ha privata di 3 giocatori. Ma all’Eurosuole Leon e compagni dominano i primi due set, si fanno annullare quattro match points e poi si prende meritatamente i 3 punti.

Una partita vinta al servizio, con i campioni d’Italia in difficoltà in ricezione. Numeri impressionanti di Perugia che, se in battuta infila 6 ace con 24 errori, riceve alla grande (62% di positiva), attacca ancora meglio (60% di squadra) e chiude 8 muri vincenti.
Mvp un imprendibile Leon che chiude con 27 punti ed il 75% sotto rete. Doppia cifra per un sontuoso Solè (16 punti con 4 muri ed il 75% in primo tempo) e Plotnytskyi (14 palloni a terra), ma molto bene tutti gli effettivi di Grbic con Russo che propizia tanti break con i suoi turni al servizio, Giannelli che gestisce bene le sue bocche da fuoco, Ter Horst che porta il suo mattoncino alla causa e Colaci che è l’assoluto padrone della seconda linea bianconera.
 
Una vittoria che consente alla Sir di allungare in testa alla Superlega. E che chiude il girone d’andata con 34 punti su 36 a disposizione, 11 vittorie piene ed una sola sconfitta, al tie break, contro Modena.   

La partita

La Sir parte fortissimo nel primo set, per scacciare le tante difficoltà di questa settimana. Block Devils avanti 4-0 con l’ace di Russo e padroni di casa in difficoltà.

Sul servizio di Russo Perugia trova un lungo break e arriva ad avere 10 set points. Il primo set arriva sull’errore al servizio dell’ex De Cecco (25-15).

Gara più equilibrata nel secondo set, caratterizzato da tanti errori in battuta. Break Sir per il 12-10.

Perugia allunga ancora e si prende anche il secondo set sull’errore di Zaytsev (25-20).

A metà del terzo set l’inerzia sembra a favore della Lube, che con Yant trova il massimo vantaggio (18-15).

Ma la Sir torna a giocare bene nelle due fasi e trova il pari con Solè.

E poi il sorpasso con l’ace di Plotnytskyi.

I Block Devils si trovano a giocare 4 match points; il primo viene annullato in modo fortunato da Simon, gli altri tre da Yant.

Nel finale sale in cattedra Simon che rimette in corsa Civitanova, che si prende il set sull’errore di Perugia (30-28).

Nel quarto set arriva il primo ace per la Lube con Zaytsev. Ma sul servizio di Russo Perugia torna avanti 9-8. E poi allunga, portandosi sul +4.

Trascinata da leon Perugia arriva al 22-17.

Incredibile punto della Lube con la veronica di De Cecco da terra. E allora Grbic chiama i suoi.

La Sir riprende a giocare, ferma il ritorno di Civitanova e si prende il set e la partita con l’ace di Giannelli aiutato dal nastro che inganna Simon.

Thijs TER HORST, Sebastian SOLÉ, a muro durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52377]
Wilfredo LEON VENERO, attacco durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52370]
saluti iniziali durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_NZ62298]
Simone GIANNELLI, durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52847]
Nikola GRBIC, durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52819]
Sirmaniaci durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_NZ62362]
Massimo COLACI, durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52731]
Perugia, esultanza durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52661]
Perugia, esultanza durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52605]
Oleh PLOTNYTSKYI, attacco durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52547]
Wilfredo LEON VENERO, attacco durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52498]
Thijs TER HORST, attacco durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52480]
il muro di Perugia durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52457]
Simone GIANNELLI, battuta durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52430]
Wilfredo LEON VENERO, attacco durante Cucine Lube CIVITANOVA – Sir Safety Conad PERUGIA, 13ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 19 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-19/_ND52422]

Tabellino

Cucine Lube Civitanova Marche – Sir Safety Conad Perugia 1-3
15-25; 20-15; 30-28; 21-25

CUCINE LUBE CIVITANOVA: De Cecco 1, Zaytsev 14, Simon 11, Anzani 1, Lucarelli 4, Yant 15, Balaso (libero), Kovar 4, Marchisio, Gabi Garcia, Diamantini 5, Sottile. N.e.: Jeroncic (libero), Penna. All. Blengini, vice all. Giannini.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli 4, Ter Horst 5, Russo 7, Solè 16, Leon 27, Plotnytskyi 14, Colaci (libero). N.e.: Travica, Piccinelli, Ricci, Dardzans. All. Grbic, vice all Valentini.
Arbitri: Mauro Goitre – Marco Zavater
LE CIFRE – CIVITANOVA: 21 b.s., 1 ace, 45% ric. pos., 23% ric. prf., 50% att., 3 muri. PERUGIA: 24 b.s., 6 ace, 62% ric. pos., 30% ric. prf., 60% att., 8 muri

Strepitoso Leon

Strepitoso il capitano, Wilfredo Leon Venero: “Siamo molto contenti. Siamo venuti a Civitanova, senza tre compagni per le vicende che conosciamo, per fare la nostra partita. È andata molto bene, prendiamo tre punti importanti su un campo che sappiamo essere molto difficile e questa è una vittoria che dà grande fiducia alla squadra. La nostra battuta non è andata come al solito, ma siamo stati bravi a non perdere la concentrazione per questo ed a dare il massimo negli altri fondamentali”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!